Giroud replica a Ibrahimovic e conferma: “Il Milan è un’opzione”

Giroud ha risposto alla ‘chiamata’ di Ibrahimovic al Milan. Il centravanti del Chelsea apprezza e conferma che il club rossonero è un’opzione.

Giroud Olivier
Olivier Giroud (©Getty Images)

Il Chelsea gli ha rinnovato il contratto fino a giugno 2022, ma Olivier Giroud può comunque lasciare Londra. Non è un elemento centrale del progetto di Thomas Tuchel e pertanto può partire.

L’entourage dell’attaccante ha chiarito che i Blues si sono detti disponibili a liberarlo di fronte a offerte dall’estero. Il Milan e le altre pretendenti, dunque, sono pienamente in corsa per cercare di assicurarsi l’ex Arsenal.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, Ibrahimovic chiama: Giroud risponde

Zlatan Ibrahimovic in un’intervista a La Gazzetta dello Sport ha ammesso che non gli dispiacerebbe avere Giroud come compagno di squadra: «Se viene è il benvenuto. Più giocatori di grande livello riusciamo a inserire, è meglio è. Lui ha molta esperienza e in squadra non ci sono tanti calciatori che hanno vinto trofei».

Giroud ha letto le parole di Ibrahimovic e ha risposto a RMC Sport: «Mi vuole al Milan? Mi piace il suo carattere e come si esprime. Fa sempre piacere sentire Zlatan dire queste cose. La prendo come una motivazione in più. Non voglio parlare di futuro. Il Milan è un’opzione fra le altre».

Il centravanti del Chelsea apprezza le dichiarazioni del collega svedese e ammette che il Milan è un’opzione per il suo futuro, ma non l’unica. Sicuramente valuterà il progetto migliore per il suo futuro. Oltre all’aspetto economico, dovrà considerare quanto spazio avrà nella prossima squadra.

In rossonero, ad esempio, partirebbe come riserva di Ibra. Vero che quest’ultimo non può giocare tutte le partite e nell’ultima stagione ha avuto diversi infortuni, però bisognerà capire se Giroud possa accettare tale status oppure preferirà trasferirsi dove può essere considerato un titolare.