Donnarumma al Psg, Montella controcorrente: “Ambizione, non soldi”

Montella non ha dubbi su Donnarumma: “Ha fatto una scelta di ambizione, non economica”. Le parole dell’ex allenatore del Milan

donnarumma montella
Donnarumma e Montella (©Getty Images)

La notizia di Donnarumma al Psg ha fatto molto presto il giro d’Europa. Un affare, in totale, da 60 milioni in cinque anni, senza considerare i bonus. La trattativa è in dirittura d’arrivo: Raiola vuole chiudere prima dell’inizio dell’Europeo. Tutti stanno esprimendo la propria opinione in merito. Molte forte il parere di Massimo Marianella, giornalista di Sky Sport, il quale ha chiaramento detto che, secondo lui, è una decisione fatta per soldi e non per altro.


Leggi anche:


Di altro avviso è, invece, Vincenzo Montella. L’ex allenatore rossonero, intervistato proprio dall’emitettente satellitare, ha spiegato il suo punto di vista in merito a questa notizie di mercato: “Lui è il migliore al mondo, il Psg al momento è più competitivo del Milan, che però ha più storia. Il suo è un discorso di ambizione, non economico. A quell’età c’è un’ambizine veloce. Per lui, credo, fra i due contratti non c’è grande differenza“.