L’Equipe – Milan, offerta per il centrocampista: 12 milioni sul piatto

Il Milan si muove con concretezza sul centrocampista francese. Offerta ufficiale sul piatto, si attende la risposta del club.

Marsiglia-Man City
Marsiglia-Man City (©Getty Images)

La dirigenza del Milan non sta affatto a guardare. La sessione estiva di calciomercato ancora non è ufficialmente iniziata, ma i rossoneri sono tra i club più attivi del momento. In particolare per quanto riguarda gli affari con la Ligue 1 francese.

Dopo aver ingaggiato Mike Maignan per la porta, come erede di Gigio Donnarumma, il Milan vuole chiudere al più presto per almeno altri due colpi provenienti dalla Francia. Ieri sera si è parlato della prima proposta per il giovane talento Amine Adli del Tolosa. Mentre oggi la stampa francese ha annunciato passi in avanti concreti per un altro obiettivo.

Il Milan si starebbe muovendo con sicurezza verso Boubacar Kamara. Il mediano dell’Olympique Marsiglia è un altro nome molto caldo per il centrocampo rossonero. L’edizione odierna de L’Equipe parla di un’offerta ufficiale inviata dai dirigenti rossoneri al club provenzale.


Leggi anche:


Kamara, prima offerta del Milan: sarà l’alternativa di Kessie

Assalto dunque a Kamara, classe 1999 che viene da una buonissima stagione a Marsiglia. Un nome che in casa Milan già era fuoriuscito come possibile innesto in mezzo al campo, visto che i rossoneri dopo l’addio di Meite sono alla ricerca di una risorsa in più.

Francese, cresciuto nelle giovanili dell’OM, Kamara è divenuto nell’ultima annata un titolarissimo della formazione di Jorge Sampaoli. Ma il futuro del 22enne potrebbe essere altrove, visto che i francesi potrebbero sacrificare un paio di calciatori importanti per esigenze economiche.

Boubacar Kamara
Boubacar Kamara (©Getty Images)

Il Milan ha messo sul piatto 12 milioni di euro per ottenere il cartellino di Kamara. Si attende la risposta del Marsiglia, che probabilmente proverà ad alzare l’asticella, valutando il suo giovane mediano almeno una ventina di milioni.

Kamara sarebbe un rinforzo utilissimo per il Milan, visto che a gennaio 2022 sia Kessie che Bennacer partiranno per la Coppa d’Africa e salteranno almeno 3-4 settimane di campionato. Inoltre la fisicità e la rapidità d’azione del mediano marsigliese sembrano ricalcare le migliori qualità di Kessie, anche se con tanto ancora da dimostrare.