Italia-Galles, Mancini: “Biscotto? Giochiamo sempre per vincere”

Il CT Roberto Mancini ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Italia-Galles. L’allenatore ha risposto alla tanto discussa possibilità del biscotto

Roberto Mancini
Roberto Mancini (©Gettyimages)

Domani pomeriggio alle ore 18.00 andrà in scena Italia-Galles, ultima gara dei gironi di qualificazione per gli azzurri di Mancini. L’Italia è già qualificata agli ottavi di finale degli Europei date le due vittorie contro Turchia e Svizzera. Le basterebbe soltanto un pareggio con i gallesi per terminare in testa alla classifica del gruppo C.


Leggi anche:


In questi giorni, data la qualificazione ormai conquistata, si è molto discusso della possibilità di concedere il cosiddetto “biscotto” al Galles guidato da Ryan Giggs. Un’ipotesi che Roberto Mancini ha escluso nella maniera più decisa. Il CT degli azzurri ne ha parlato in conferenza stampa, oggi, alla vigilia della gara. Mancini ha risposto alla domanda di un giornalista lì presente:

“Per noi è importante giocare, farlo bene e ottenere il successo. Si gioca per vincere, questo è il nostro principio, e terremo fede a questo. Il biscotto non esiste. Siamo già gli ottavi, e non abbiamo lo stesso obiettivo del Galles, che deve qualificarsi. Noi o andiamo a Londra o andiamo ad Amsterdam, ma siamo già agli ottavi. Andremo dove dovremo andare, non abbiamo problemi. Ma giocheremo sempre per vincere”.