Junior Firpo vuole il Milan: le ultime sulla trattativa

Junior Firpo continua ad essere un obiettivo di calciomercato del Milan. Massara e Maldini a lavoro per riuscire a convincere il Barcellona a cedere il calciatore in prestito con diritto di riscatto

Junior Firpo
Junior Firpo (© Getty Images)

Sono giorni caldi di calciomercato per Paolo Maldini e Frederic Massara. Il Milan, dopo aver acquistato Mike Maignan e riscattato Fikayo Tomori, sta aspettando una risposta da Hakan Calhanoglu, per capire se bisognerà muoversi anche sulla trequarti.

Questi, però, sono soprattutto i giorni per riuscire ad acquistare tre calciatori, in prestito con diritto di riscatto. E’ questa, infatti, la formula, con la quale il Milan vorrebbe mantenere in rosa Diogo Dalot e Brahim Diaz. Per il fantasista spagnolo la trattativa appare in dirittura d’arrivo. Diverso il discorso per il portoghese, con il Manchester United, intenzionato a guadagnare dalla cessione del suo cartellino. Il terzino, però, vuole giocare ancora a Milano, dove si è trovato parecchio bene.


Leggi anche:


Le ultime su Junior Firpo

Il terzo profilo, che i rossoneri vorrebbero prelevare in prestito con diritto di riscatto, è Junior Firpo. Le ultime novità sul possibile arrivo del calciatore del Barcellona, arrivano dal Corriere dello Sport, in edicola stamani. Secondo il quotidiano, ci sarebbero delle resistenze da parte dei catalani, ma Firpo vorrebbe lasciare il Barcellona e trasferirsi al Milan per poter giocare di più.

I rossoneri hanno voglia di disputare una Champions League da protagonisti, senza sfigurare, e di conseguenza ci sarà spazio per tutti anche per un calciatore che verrebbe per occupare il ruolo di vice Theo Hernandez.

Firpo, come raccontato, ha altre offerte sul tavolo. Diversi club di Premier League sono sulle sue tracce al pari di Fiorentina e Napoli. Ad oggi, però, la preferenze del terzino sembra ricadere sui rossoneri.

Nei giorni scorsi si era parlato di un possibile scambio tra Junior Firpo e Alessio Romagnoli. Il centrale italiano, con un contratto in scadenza il 30 giugno 2022, piace al Barcellona ma non sembra un affare destinato a decollare, anche perché, come detto, il Milan è intenzionato a prelevare Firpo solamente in prestito con diritto di riscatto.