Zaccagni e i rumors di mercato sul Milan | Il punto

Zaccagni è stato accostato più volte al Milan, che valuta innesti per il ruolo di trequartista. Tuttavia, non sembra esserci una trattativa.

Mattia Zaccagni
Mattia Zaccagni (© Getty Images)

Il Milan deve intervenire per rinforzarsi sulla trequarti e sta prendendo in considerazione più giocatori. L’addio di Hakan Calhanoglu impone alla società di prendere un sostituto all’altezza che possa fare il titolare.

Paolo Maldini e Frederic Massara, che nel frattempo negoziano con il Real Madrid la conferma di Brahim Diaz, vogliono assicurarsi un trequartista del giusto spessore per una squadra che nella prossima stagione disputerà la Champions League. I tifosi hanno già bocciato alcuni nomi circolati in questi giorni, ad esempio quello di Mattia Zaccagni.


Leggi anche:


Milan, nessuna offerta per Zaccagni

Difficile che il Milan si presenti in Champions League con Zaccagni titolare. Probabile che il giocatore dell’Hellas Verona sia stato solamente sondato nel caso di mancata conferma di Brahim Diaz, per il quale la trattativa con il Real Madrid deve ancora giungere a positiva conclusione.

Il Corriere di Verona oggi conferma che al momento quello del club rossonero è stato un semplice interesse, senza che sia stata avanzata un’offerta concreta all’Hellas. Non c’è una negoziazione in corso per il passaggio di Zaccagni al Milan.

Forse si potrebbe sviluppare qualcosa se saltasse l’operazione Brahim Diaz, ma per sostituire Calhanoglu la società di via Aldo Rossi vuole in trequartista di livello maggiore. Non escludiamo, comunque, che con il Verona ci possano essere discussioni di calciomercato riguardanti Mattia Caldara e Andrea Conti. Si tratta di due esuberi della squadra rossonera ed è trapelato dell’interesse da parte del club veneto.