Giroud vuole il Milan | Agenti in missione per chiudere col Chelsea

Giroud ha scelto il Milan. Adesso i suoi agenti devono sbloccare la situazione con il Chelsea, che lo deve liberare a parametro zero a breve.

Giroud Olivier
Olivier Giroud (©Getty Images)

Il Milan è ancora convinto di ingaggiare Olivier Giroud e trapela ottimismo sulla positiva chiusura dell’operazione. Serviranno ancora dei giorni, però Paolo Maldini e Frederic Massara puntano ad assicurarsi l’esperto centravanti francese.

Oggi La Gazzetta dello Sport conferma che la società rossonera ha raggiunto l’accordo con l’entourage per un contratto biennale da circa 4 milioni di euro a stagione. Si tratta delle cifre che circolano da un po’ di tempo e l’ingaggio dovrebbe comprendere anche i bonus. Adesso serve l’ultimo tassello: il via libera dal Chelsea al trasferimento gratuito dell’attaccante.

Giroud ha dato mandato ai suoi agenti di sbloccare la situazione con i Blues. Vuole vestire la maglia del Milan e auspica che l’operazione si possa chiudere in tempi brevi. Il Chelsea gli aveva promesso che lo avrebbe liberato in caso di offerte dall’estero e lui si attende che la parola venga mantenuta.

Il club rossonero dialoga con i Blues anche per altri giocatori come Hakim Ziyech e Tiemoué Bakayoko. Dopo il prestito e il riscatto di Fikayo Tomori, possono esserci altri affari sull’asse Milano-Londra. L’ex Ajax farebbe molto comodo come esterno destro offensivo, ma all’occorrenza può essere utilizzato pure da trequartista. Invece il mediano francese prenderebbe il posto di Soualiho Meite, che il Milan non ha riscattato dal Torino. Più centimetri e muscoli per il centrocampo di Pioli, che attende anche il riscatto di Sandro Tonali dal Brescia nei prossimi giorni.