Pellegatti: “Kessie alle Olimpiadi” | Salta tutto

Franck Kessie potrebbe prender parte alla prossima Olimpiadi di Tokyo, con la maglia della Costa d’Avorio. Il giocatore sarebbe uno de fuori-quota della Nazionale africana

Franck Kessie
Franck Kessie (© Getty Images)

Stefano Pioli avrà davvero gli uomini contati al giorno del raduno a Milanello, il prossimo 8 luglio. I giocatori, impegnati ad Euro 2020, come Rebic e Maignan, non saranno chiaramente presenti ma il Milan rischia di perdere anche gli atleti che prederanno parte alla prossima Olimpiade.

Stando a quanto riportato da Carlo Pellegatti, Franck Kessie potrebbe essere convocato come fuori-quota, dalla Costa d’Avorio. La manifestazione si svolgerà dal 22 luglio all’8 agosto. Questa assenza potrebbe rallentare la firma sul contratto, che il Milan spera di ottenere entro la fine del mese di luglio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carlo Pellegatti (@carlopellegatti)


Leggi anche:


Tra Nazionale e rinnovo

Per Franck Kessie si prospetta davvero una stagione tormentata. Con la Nazionale, infatti, oltre alla possibilità delle Olimpiadi, c’è da fare i conti con la Coppa d’Africa, che si giocherà dal 9 gennaio al 6 febbraio 2022. Un guaio importante per il Milan, che perderà anche Ismael Bennacer, impegnato con l’Algeria.

Tornando a Franck Kessie, questi devono essere i giorni del suo rinnovo. Il contratto dell’ex giocatore dell’Atalanta scadrà il 30 giugno 2022: Maldini, Massara e Gazidis devono trovare al più presto una soluzione, riuscendo a blindarlo. Il ‘presidente’ e il suo entourage vorrebbero una cifra vicina ai 6 milioni di euro, con il Milan che al momento non andrebbe oltre i 4/4,5 milioni. Dopo aver perso a zero Donnarumma e Calhanoglu, il club non può permettersi di fare lo stesso con Kessie. Elliott ha bisogno di dare un segnale forte e non può perdere ancora del tempo.