Unai Simon, che papera in Croazia-Spagna: come Donnarumma e Diego Lopez | Video

Il portiere Unai Simon, protagonista di un errore colossale nell’ottavo di finale di Euro 2020 tra Croazia e Spagna. Un autogol che ha ricordato molto quelli in cui sono incappati, in passato, Donnarumma e Diego Lopez

Unai Simon
Unai Simon (Getty Images)

Una papera incredibile, inaspettata. Protagonista suo malgrado il portiere della Spagna, Unai Simon incappato in un errore clamoroso al 20′ quando sul retropassaggio da metà campo di Pedri  ha mancato lo stop con la palla che è scivolata inesorabilmente in rete per il vantaggio della Croazia. Un gol che ha lasciato increduli tutti, compresi gli stessi croati che hanno esultato quasi per inerzia sul boato del pubblico presente sulle tribune del Parken di Copenaghen.

Un errore quello di Unai Simon che ai tifosi del Milan avrà fatto rivivere le stesse scene viste in due partite del Milan quando a incappare nella papera furono due ex portieri rossoneri ovvero Diego Lopez e Gigio Donnarumma.


Leggi anche 


Diego Lopez e Donnarumma, che errori

Era alla sua seconda partita in assoluto al Milan, Diego Lopez protagonista nei minuti di finale di uno scoppiettante Parma-Milan 4-5 in una delle poche serate da ricordare nel campionato 2014-15 con Pippo Inzaghi in panchina. Sul punteggio di 3-5 per il Milan dopo il fantastico gol di tacco di Menez, su un retropassaggio innocuo di De Sciglio, Diego Lopez manca lo stop e permette al Parma di accorciare le distanze. Oltre al danno anche la beffa per Lopez che nella stessa azione si infortuna ai flessori con conseguente stop di oltre un mese.

L’esperienza in rossonero di Diego Lopez si è conclusa, di fatto, con l’esordio di Donnarumma nell’ottobre 2015 con Mihajlovic in panchina. Nel campionato 2016-17, il Milan di Montella insegue la qualificazione in Europa League e ha un match sulla carta favorevole in casa del Pescara condannato alla retrocessione. Si gioca allo Stadio Adriatico il 2 aprile e al 12′ ecco l’errore con ti aspetti. Paletta appoggia sul portiere che sbaglia l’aggancio sul retropassaggio del compagno e assiste incredulo al pallone che completa la sua traiettoria depositandosi in rete. A rimediare all’errore di Donnarumma ci penserà Pasalic al 41′. La partita terminerà 1-1 nella settimana precedente all’indimenticabile Derby terminato 2-2 con gol nel finale di Zapata.