Italia-Belgio, quando si gioca: data e orario quarto di finale di Euro 2020

L’Italia affronterà il Belgio nei quarti di finale di Euro 2020. Orario, data e città ospitante del match che assegnerà un posto nella semifinale della parte alta del tabellone 

italia Euro 2020
Italia-Belgio ai quarti di Euro 2020 (Getty Images)

Sarà Italia-Belgio ai quarti di finale di Euro 2020. La vittoria di Lukaku e compagni contro il Portogallo sconfitto 1-0 grazie al gol di Thorgan Hazard ha decretato il prossimo avversario degli azzurri reduci dalla sofferta vittoria contro l’Austria a Wembley.

Il quarto di finale tra Italia e Belgio è in programma venerdì 2 luglio alle ore 21 all’Allianz Arena di Monaco di Baviera. Gli azzurri tornano a disputare così un match di una competizione internazionale in Germania, quindici anni dopo il Mondiale vinto nel 2006.

Per l’Italia sarà la quarta volta consecutiva in un quarto di finale. Nel 2008, sconfitta per gli azzurri di Donadoni contro la Spagna ai rigori. Nel 2012, sempre ai rigori, vittoria per la Nazionale di Prandelli contro l’Inghilterra a Kiev. Nel 2016, penalty di nuovo fatali per l’Italia di Conte sconfitta dalla Germania. Per il Belgio è il secondo quarto di finale di fila dopo quello perso sorprendentemente cinque anni fa in Francia contro il Galles.


Leggi anche 


Italia-Belgio, i precedenti all’Europeo

Quello di Monaco di Baviera sarà il terzo confronto tra Italia e Belgio a un Europeo. Il primo si è disputato nell’edizione 1980 ospitata proprio dall’Italia. Uno 0-0 a Roma nel match decisivo del girone che ha regalato al Belgio la qualificazione alla finale persa poi contro la Germania. All’epoca, la formula dell’Europeo era limitata a due gironi con le prime classificate in finale e le seconda alla finale di consolazione che, in quell’occasione, l’Italia di Bearzot vinse ai rigori con la Cecoslovacchia.

Italia Euro 2020
Italia agli ottavi di Euro 2020 (Getty Images)

La seconda sfida all’Europeo 2000, ospitato proprio dal Belgio. A Bruxelles, l’Italia di Zoff si impone nel girone per 2-0 con i gol di Fiore e Totti, conquistando la qualificazione ai quarti con una giornata di anticipo mentre i padroni di casa furono eliminati con un altro 2-0 subito dalla Turchia. Il terzo match si è giocato a Francia 2016 ancora una volta nel girone. Al debutto, gli azzurri di Conte vincono sorprendentemente a Lione per 2-0 con i gol di Giaccherini e Pellé. Una sconfitta poi ininfluente per il Belgio qualificato agli ottavi con l’Italia grazie alle successive vittorie con Irlanda e Svezia.