Milan, vice Theo Hernandez: possibile soluzione interna

Sfumato Junior Firpo, ormai a un passo dagli inglesi del Leeds, si fa strada un’ipotesi interna per il vice del terzino francese.

Milos Kerkez Milan
Milos Kerkez (foto Instagram)

Rimane aperta la questione terzino sinistro per il Milan. Il vice di Theo Hernandez non sarà infatti l’esterno del Barcellona Junior Firpo: lo spagnolo è a un passo dal Leeds. Secondo Gianluca di Marzio il calciatore sta per approdare in Premier League: i blaugrana accetteranno l’offerta del Leeds da 15 milioni più bonus. Il club spagnolo preferisce ovviamente l’offerta cash della squadra di Bielsa rispetto alla proposta del prestito avanzata dal Milan, nonostante il gradimento di Firpo per i rossoneri.

Milan che deve quindi guardarsi intorno e vagliare altre ipotesi per ricoprire il ruolo. Con la Champions League il prossimo anno i rossoneri hanno bisogno di un’alternativa valida per ogni ruolo e attualmente a sinistra c’è un buco da ricoprire. Una soluzione potrebbe venire dall’interno e consisterebbe in un’alternativa di prospettiva e risponde al nome di Milos Kerkez.


Leggi anche:


Kerkez, caratteristiche del possibile vice Theo

Milos Kerkez è un classe 2003 arrivato al Milan lo scorso febbraio. Si tratta di un giovane terzino di nazionalità ungherese che nella parte finale della scorsa stagione è stato aggregato alla Primavera di Federico Giunti. I rossoneri lo hanno pescato dall’ETO Fc Gyor, squadra di seconda divisione ungherese nella quale il 17enne aveva collezionato 16 presenze da titolare tra campionato e coppa nazionale (18 complessive) con due assist all’attivo.

1,76 di altezza e un discreto mancino. Si tratta di un laterale dotato di buona tecnica e che cerca spesso il dribbling per arrivare sul fondo, conscio delle sue qualità. Se il giovane sarà aggregato alla prima squadra il prossima anno Pioli avrà il compito di educarlo tatticamente e limarne i pregi. Kerkez è nato in Serbia, a Vrbas, a 14anni aveva passato un provino per il Rapid Vienna ma dopo qualche mese è arrivato il Gyor, al quale il ragazzo è grato: “Voglio giocare per l’Ungheria e lo devo al Gyor” . E’ stato scoperto da Moncada e portato in rossonero con il placet di Maldini, che è un’idolo del ragazzo: “Imparare dal migliore di sempre e da Theo, che è un’eccellenza oggi nel ruolo, è il sogno di tutti i terzini”.

Kerkez può rappresentare quindi la soluzione interna del Milan per il vice Theo Hernandez. Maldini e Massara studieranno ancora il mercato cercando delle occasioni in tal senso, altrimenti il giovane talento ungherese potrebbe avere la grande chance.