Milan, svolta a destra: intrecci col Real

Carlo Ancelotti è interessato a Diogo Dalot. Il terzino portoghese potrebbe approdare al Real Madrid in caso di cessione di Alvaro Odriozola. Su entrambi i calciatori c’è il Milan, che vuole uno dei due per il ruolo di vice Calabria

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti (© Getty Images)

Diogo Dalot è uno dei calciatori che la dirigenza del Milan, sta provando a confermare per la nuova stagione, che inizia ufficialmente oggi. Il suo contratto in prestito con i rossoneri è scaduto nella giornata di ieri. La volontà del Diavolo, così come quella del portoghese, sarebbe quella di proseguire insieme.

Niente prestito

Ad oggi, però, le condizioni non sembrano esserci: il Manchester United, proprietario del suo cartellino, non è intenzionato, al momento, infatti, a concedere un nuovo prestito (i rossoneri vorrebbero pure il diritto di riscatto). Diogo Dalot non rientra nei piani de Re Devils, che vogliono , però, monetizzare dalla sua cessione.


Leggi anche:


Conferme dalla Spagna

Su Diogo Dalot, però non c’è solo il Milan. In Spagna, ‘Mundo Deportivo‘ conferma che anche il Real Madrid starebbe pensando al portoghese. Il giovane calciatore piace a Carlo Ancelotti, che aveva già provato a portarlo con se all’Everton, la stagione scorsa ma senza successo.

Lo stesso quotidiano sottolinea, però, che Dalot non rappresenti una priorità per i blancos. Il calciatore sarebbe la prima scelta, qualora Álvaro Odriozola venisse ceduto. Il terzino spagnolo, come ben noto a tutti, è considerato l’alternativa a Dalot per il Milan. Si intreccia dunque il futuro dei due calciatori: nel loro destino ci sarà il rossonero o i blanco.