Milan, obiettivo Jovic: spunta una concorrente ostica

Luka Jovic è tornato nel mirino del Milan. Potrebbe rappresentare l’attaccante del futuro rossonero, ma attenzione ad un club che è in forte pressing su di lui

Luka Jovic
Luka Jovic (©Getty Images)

Il Milan sta sondando diverse piste per trovare il giusto rinforzo per l’attacco. Da comprendere, se i colpi nel reparto offensivo saranno uno o due. Sicuramente il francese Olivier Giroud è il profilo in pole per vestire la maglia rossonera la prossima stagione. Il Milan però aspetta che l’attaccante classe ‘86 si liberi a zero dal Chelsea. Ma ad ogni modo sembra esserci già un accordo di massima tra le parti: un biennale per Giroud al Milan, e uno stipendio stagionale di 4 milioni con bonus inclusi.

Però, il club rossonero vuole tutelarsi, dato che le condizioni di Zlatan Ibrahimovic non danno garanzie e continua a monitorare altre piste interessanti. Una di queste è sicuramente quella che conduce a Luka Jovic, l’attaccante del Real Madrid che per Carlo Ancelotti rappresenta un esubero. Non è un nome nuovo per il Milan, che lo ha seguito anche in passato e in maniera continua.

Il serbo è in cerca di un club nel quale rilanciarsi e l’approdo in rossonero potrebbe essere una buona possibilità per lui. Il Milan tenterebbe, anche in questo caso come in quello di Brahim Diaz, l’acquisizione in prestito con diritto di riscatto. I dialoghi sono in corso, ma attenzione alla concorrenza, spietata se vogliamo. L’indiscrezione ci arriva dalla Spagna.


Leggi anche:


Jovic, l’Eintracht spinge per il suo ritorno

Todofichaes.com ha lanciato una rilevante notizia di mercato. Secondo il tabloid spagnolo, Luka Jovic è il primo obiettivo per l’attacco dell’Eintracht Francoforte, club di Bundesliga nel quale il giocatore è esploso e ha attirato l’attenzione delle più grandi squadre d’Europa. Il giovane attaccante serbo, dopo la prima stagione deludente al Real Madrid è tornato in prestito lo scorso gennaio all’Eintracht che adesso lo rivuole definitivamente tra le sue fila.

Il club tedesco, con la rivelazione Andrè Silva vicino al Lipsia, cessione dalla quale potrebbe ottenere una somma vicina ai 25 milioni di euro, punterebbe a Luka Jovic come immediato rimpiazzo. Una notizia che accende le sirene in casa Milan: il giocatore conosce bene Francoforte e potrebbe scegliere un ambiente conosciuto e nel quale si è trovato molto bene.

Probabilmente, l’ultima parola spetta al giocatore, che dovrà capire quale rossonero indossare in futuro, se quello italiano o quello tedesco.