Di Marzio: “L’Atalanta è convinta di prendere il rossonero”

Stando alle parole di Gianluca di Marzio a Sky Sport, il club nerazzurro non ha dubbi di arrivare a chiudere per il centrocampista.

Gasperini
Gasperini (Getty Images)

Il Milan è attivo sui vari fronti del mercato. Oltre ai profili da vagliare per i nuovi acquisti, compito di Maldini e Massara è anche quello di snellire la rosa e valutare tutti gli elementi presenti. La società rossonera dovrà cercare di muoversi bene in uscita, provando a monetizzare al massimo dalle cessioni, ma allo stesso tempo assicurandosi di non perdere elementi che in futuro potrebbero rivelarsi importanti. In questo senso c’è da affrontare l’interesse di un club italiano per un giocatore di ritorno da un prestito.

Nel suo consueto appuntamento su Sky Sport, Gianluca Di Marzio ha fatto il punto sul mercato dell’Atalanta. Dopo essersi soffermato sull’interesse della Dea per il difensore dello Spezia Martin Erlic (sul quale il Sassuolo detiene il 50% della futura rivendita)  l’esperto di mercato è arrivato a parlare anche di un rossonero, fortemente ambito dai nerazzurri. Per finire ha fatto il nome di Lirola sempre in chiave Atalanta, col Marsiglia pronto a fare concorrenza per il terzino della Fiorentina.


Leggi anche:


L’Atalanta è convinta di chiudere

Di Marzio ha sottolineato come i nerazzurri siano sicuri di riuscire a portare a Bergamo il centrocampista di proprietà dei rossoneri: “A centrocampo invece prosegue la trattativa per Tommaso Pobega. Il Milan chiede 12 milioni, ma l’Atalanta è convinta di prendere il giocatore”. Il centrocampista classe ’99 rappresentava l’alternativa all’olandese Koopmeiners. La società di Percassi, visto lo stallo nella trattativa con l’Az, ha deciso di puntare forte sul ragazzo, protagonista di una grande stagione con la maglia dello Spezia. I rossoneri vorrebbero evitare un Pessina-bis e vorrebbe cautelarsi in qualche modo, magati inserendo una recompra, o cedendo il calciatore solamente in prestito.