Calciomercato Milan, concorrenza in Serie A per il centrocampista

Sul suo profilo twitter, il giornalista Daniele Longo ha lanciato l’indiscrezione. Sul trequartista sarebbero piombati anche i Viola.

Mattia Zaccagni
Mattia Zaccagni (© Getty Images)

Il mercato è entrato nel vivo e, con l’arrivo di tutti gli allenatori sulle varie panchine di Serie A, cominciano a delinearsi i piani di mercato dei club. Il Milan, che da questo punto di vista è avanti grazie alla conferma di Pioli, ha avuto più tempo per dettare le linee guida del mercato e individuare gli obiettivi. Ora però la concorrenza potrebbe complicare le cose.

A questo proposiito rimbalzano le voci dell’interesse di un altro club di Serie A su quello che potrebbe esse un obiettivo del Diavolo. Su Mattia Zaccagni sarebbe infatti piombata la Fiorentina di Vincenzo Italiano. Il jolly offensivo del Verona piace all’ex tecnico dello Spezia, che vorrebbe portarselo a Firenze per sostituire il partente Frank Ribery. L’indiscrezione è stata lanciata da Daniele Longo di Calciomercato.com. Il mercato della Viola è già partito forte con l’arrivo dell’argentino Nico Gonzalez dallo Stoccarda.


Leggi anche:


Per il Milan è un’alternativa

Zaccagni è uno dei diversi nomi che sono stati accostati al Milan. Da Verona hanno spesso fatto sapere dell’interessa del Diavolo per lui. La società rossonera vede nel classe ’95 degli scaligeri un’alternativa ai primi obiettivi di mercato per quel ruolo. Il presidente del club veneto, Maurizio Setti, ha spiegato qualche settimana fa che il ragazzo partirà solo con l’arrivo di un’offerta adeguata.

Il Milan è in possesso del cartellino di due giocatori che piacciono al Verona, ovvero Mattia Caldara e Andrea Conti. Potrebbero rappresentare delle contropartite valide per abbassare il prezzo dell’operazione, qualora i rossoneri decidessero di intavolare una trattativa.