Milan, il preparatore atletico: “Adesso abbiamo le informazioni per fare meglio”

Ai microfoni di Milan Tv ha parlato anche il preparatore atletico dei rossoneri, Matteo Osti. Le sue dichiarazioni sul lavoro della scorsa stagione e di quello che verrà fatto in preparazione della prossima 

Milanello
Milanello (Twitter)

I tanti infortuni della scorsa stagione, che si sono abbattuti su diversi giocatori della rosa rossonera, hanno gettato parecchi dubbi sulla qualità del lavoro fatto dallo staff di Stefano Pioli. Oggi, che ha avuto inizio il ritiro di pre-campionato del Milan, si è espresso ai microfoni di Milan Tv uno dei preparatori atletici rossoneri, Matteo Osti. Questo ha affrontato diverse tematiche riguardo alla preparazione fisica e atletica dei giocatori della scorsa stagione e di quella che verrà. Eccole di seguito:


Leggi anche:


È stata una stagione molto impegnativa che ci ha dato una mole di lavoro importante. Adesso siamo in possesso di un bagaglio d’informazioni che ci piò aiutare tanto questa stagione, sia a livello sanitario, che fisico, che di performance”.

“Noi abbiamo preferito quest’anno anticipare un attimo l’inizio del ritiro per lavorare meglio e perfezionare con anticipo alcuni fattori. L’anno scorso è stato tutto molto faticoso e con quasi nessuna pausa, quest’anno sarà un ritorno all’origine e vogliamo migliorare in tante cose. Bilancia e GPS li aspettano a breve, ma ho visto i giocatori già molto bene”.

“Con Pioli ci conosciamo da più di vent’anni e c’è un’intesa totale. Questa conoscenza facilita il mio e il nostro lavoro. Due ore prima dell’allenamento noi siamo già qui sul posto, e anche dopo l’allenamento rimaniamo ancora a lavoro. Ci sono state migliorie e quindi la struttura, che era già al top, è molto più efficiente”.