Tuttosport – Milan, amichevole contro una big spagnola ad agosto

Previsto un nuovo test amichevole di lusso per il Milan nel mese di agosto. Ecco il programma parziale delle partite.

Esultanza Milan
Esultanza Milan (©Getty Images)

Il Milan solo da qualche giorno è tornato a lavorare in vista della prossima stagione. Si prospetta un’annata importante, dove finalmente i rossoneri ritorneranno a competere sul palcoscenico più prestigioso: la Champions League.

Mister Stefano Pioli lavora a ranghi ancora ridotti a Milanello, ma sta cominciando a preparare la squadra per le prime amichevoli estive. I test saranno come al solite delle vere e proprie tappe di avvicinamento agli impegni ufficiali e dovranno rappresentare una vetrina anche per i singoli calciatori.

Secondo quanto riportato da Tuttosport quest’oggi, il Milan dovrebbe a breve annunciare un nuovo test amichevole di prestigio. Nel mese di agosto infatti la squadra di Ibrahimovic farà visita al Valencia. L’importante squadra spagnola ospiterà i rossoneri per un test prima dell’inizio dei rispettivi campionati.


Leggi anche:


Il programma delle amichevoli del Milan

Dunque nella lista dei test estivi andrà aggiunta anche questa intrigante trasferta spagnola. Il Milan intanto inizierà le amichevoli in programma il 17 luglio, tra esattamente una settimana. Sfida a Milanello contro la Pro Sesto come prima sgambata di un certo rilievo.

Il 31 luglio invece andrà in scena la prima trasferta. Milan impegnato sul campo del Nizza, allenato da mister Galtier. Il terzo test già ufficializzato sarà invece la gara di Trieste del 14 agosto contro i greci del Panathinaikos. Ancora da decidere formalmente la data dell’amichevole Valencia-Milan. Possibile che si giochi entro i primi dieci giorni di agosto, visto che la Liga spagnola prenderà il via il 15 del mese, una settimana prima della Serie A italiana.

L’ultima amichevole tra le due squadre risale al 17 agosto 2014. Si disputava il cosiddetto ‘Trofeo Naranja’ allo stadio Mestalla. Ebbe la meglio il Valencia, che si impose per 2-1 con le reti di Rodrigo ed Alcacer, mentre per il Milan (allenato da Inzaghi) andò a segno Honda.