Colpo a destra, il giornalista: “Il Milan vuole solo lui”

E’ Diogo Dalot la priorità per il ruolo di vice Davide Calabria. Il Milan aspetterà fino alla fine il terzino portoghese. Carlo Pelleggati non ha dubbi: “Vogliono solo lui”

Maldini e Massara
Maldini e Massara (© Getty Images)

In queste ultime ore si sta parlando parecchio del possibile vice Davide Calabria. L’idea di acquistare un nuovo terzino destro, che faccia prender fiato al calciatore italiano, fresco di rinnovo, c’è sempre. E il nome in cima alla lista di Maldini e Massara continua ad essere quello di Diogo Dalot. Il terzino portoghese ha la priorità ma va trovato l’accordo con il Manchester United, che ad oggi sembra in alto mare. I Red Devils, infatti, non sono per nulla propensi a cedere nuovamente il calciatore classe 1999 in prestito, questa volta con diritto di riscatto.

Dalot non rientra nei piani del Manchester United, che però vuole monetizzare dalla sua cessione. Il volere del calciatore, di giocare ancora in rossonero è noto, e questo alla fine potrebbe fare la differenza. Bisognerà dunque pazientare ma le alternative sono pronte qualora la trattativa dovesse saltare definitivamente.


Leggi anche:


Il punto di Pellegatti

Carlo Pellegatti – intervenuto sul proprio canale YouTube – ha fatto il punto della situazione, parlando chiaramente: “Il Milan vuole solo lui. Aspetta, muoverà le sue pedine, per arrivare a Dalot. Il Milan vuole Dalot, crede in lui, sa che non sarà facile con il Manchester United, ma non demorde. Fino a quando ci sarà la minima possibilità si punterà sul portoghese. Non perdete energie con altri nomi perché si penserà all’alternativa quando si sarà sicuri di non arrivare a Dalot, che è il preferito. Odriozola è la prima alternativa e poi chiaramente c’è anche l’idea Andre Conti”.