Sportitalia – Milan, due azzurri nel mirino di Maldini e Massara

Da Sportitalia arrivano importanti novità. Il Milan avrebbe messo nel mirino due azzurri reduci dalla vittoria dell’Europeo 

Italia-Austria
Italia-Austria (©Getty Images)

Sono giorni frenetici nella sede rossonera di Via Aldo Rossi. Impazzano tanti nomi sul tavolo della dirigenza, che è alla ricerca dei profili più adatti da regalare come rinforzi a Stefano Pioli. Da ritoccare c’è sicuramente il reparto offensivo. Acquistato Giroud dal Chelsea, servono ancora un trequartista, un esterno destro e chissà anche uno sinistro. Con la situazione incerta di Rafael Leao, e la quasi sicura partenza di Jens Petter Hauge, il Milan valuta un colpo anche in quella zona di campo.

Da Sportitalia filtrano due nomi molto importanti che Maldini e Massara starebbero monitorando. Si tratta di due giocatori della Nazionale Italiana, reduci dalla fresca e bella vittoria dell’Europeo. In primis, per la fascia destra piace Domenico Berardi. Non è un nome nuovo per l’ambiente rossonero, ma con la conclusione dell’Europeo, Maldini potrebbe adesso tentare l’apertura di una concreta trattativa per lui.

Il suo profilo, riporta la medesima fonte, è molto apprezzato da Stefano Pioli, che lo vedrebbe perfettamente nel suo 4-2-3-1, alto a destra. L’azzurro di proprietà del Sassuolo, dopo l’Europeo disputato, è pronto al grande salto di qualità, ma è chiaro che ci sarà da intavolare un dialogo molto delicato con la società neroverde. Il valore di mercato di Berardi, secondo il Sassuolo, si aggira intorno ai 30-40 milioni di euro; un grosso ostacolo per il Milan che dovrà, se vorrà, trovare il giusto compromesso.


Leggi anche:


Milan, ecco di nuovo Lorenzo Insigne!

Sportitalia aggiunge che il Milan sta monitorando anche la situazione di Lorenzo Insigne. Sicuramente parliamo di un giocatore di 30 anni, che poco ha a che vedere con la politica d’acquisti di Elliott. Ma come già dimostrato con Giroud, il Milan potrebbe puntare alla mescolanza di esperienza e gioventù per ambire a grandi obiettivi.

Insigne, per la rosa rossonera, potrebbe rappresentare sia un innesto per la fascia sinistra d’attacco che per il ruolo di trequartista: due zone in cui il Milan ha l’esigenza di rinforzarsi. Lorenzo, dato il contratto in scadenza nel 2022, stuzzica i desideri di Maldini e Massara, ma attenzione perchè è molto ambito anche in Inghilterra e in Francia. Come scrive il Corriere dello Sport nella sua edizione odierna, non c’è ancora alcun segnale di rinnovo con il Napoli. De Laurentiis vorrebbe prolungare il contratto dell’azzurro ad una cifra ridotta, ma Insigne non vuole proprio saperne.

Ad oggi, non vi è alcun incontro pianificato per il rinnovo dell’esterno con il Napoli. Un fattore che non fa trapelare affatto positività. Il Milan è alla finestra ad osservare!