Calciomercato Milan, colpo Insigne: rinnovo difficile, prezzo alla portata

Problemi nelle trattative di rinnovo tra Napoli e Lorenzo Insigne. Il numero 10 della Nazionale può cambiare aria.

Insigne
Lorenzo Insigne (©Getty Images)

E’ stato sicuramente uno dei protagonisti assoluti della cavalcata azzurra ad Euro 2020. Lorenzo Insigne si merita gli elogi e gli applausi di tutto il paese, perché ha dimostrato di essere un giocatore di spessore, nonostante qualche prestazioni non all’altezza.

Il problema è che il suo futuro con la maglia del Napoli è più in bilico che mai. Insigne ha un contratto in scadenza a giugno 2022, che va ridiscusso al più presto. Ma ad oggi, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il numero 10 azzurro non è così vicino ad un accordo.

Insigne vorrebbe un nuovo contratto con ingaggio migliorato, rispetto ai quasi 5 milioni netti che percepisce dal Napoli. O quanto meno pretende di poter gestire i propri diritti di immagine. Il patron Aurelio De Laurentiis non è sulla stessa linea, visto che non vuole esagerare col monte-ingaggi e prepara un rinnovo a costi contenuti.


Leggi anche:


Insigne, valutazione da 30 milioni di euro

Il quotidiano sportivo romano stamattina parla dunque di tre soluzioni future per Insigne. La prima è quella che renderebbe tutti più contenti: accordo nei prossimi mesi per il rinnovo con il Napoli e permanenza ‘a vita’ per il fantasista nella squadra per cui tifa.

Ma tale soluzione, ad oggi, appare la più complicata proprio per le differenze sostanziali tra domanda e offerta. La seconda opzione è quella addirittura di uno svincolo a fine contratto. Insigne resterebbe a Napoli per un’altra stagione, ma programmando la sua partenza a costo zero nell’estate 2022.

Il Napoli a questo punto apre alla terza soluzione. La cessione durante la sessione di mercato in corso del proprio capitano. Si parte da una base di 30 milioni di euro per il cartellino di Insigne, che è sì in scadenza ma allo stesso modo è anche campione d’Europa in carica da titolare.

Il Milan è uno dei club che potrebbero seriamente informarsi su Insigne, sia per un colpaccio estivo, sia per prenotarlo in vista della stagione successiva. Occhio però anche alla Lazio del suo vecchio mentore Sarri e ad alcuni club inglesi. Insigne dovrà decidere il da farsi nelle prossime settimane.