Milan, l’attaccante è sempre nel mirino: può arrivare gratis

Il Milan continua a monitorare la situazione attorno all’attaccante. Potrebbe arrivare la prossima stagione ad una precisa condizione

Maldini e Massara
Maldini e Massara (acmilan.com)

Il Milan rimane vigile su Andrea Belotti. L’attaccante, reduce dalla magica vittoria agli Europei, vedrà scadere il suo contratto con il Torino nel giugno 2022. È stato obiettivo di mercato di Roma e Milan all’inizio di questa sessione di calciomercato, ma alla fine pare rimarrà nel capoluogo piemontese ancora per un’altra stagione. I giallorossi sembra abbiano riconquistato la fiducia di Edin Dzeko, che con Mourinho in panchina ha ritrovato quella motivazione in più, e adesso anche la fascia da capitano.

I rossoneri, invece, sono in procinto di sistemare il reparto d’attacco per la stagione che si appresta ad arrivare. Preso Olivier Giroud dal Chelsea, si aspetta di concludere la trattativa per il giovanissimo Kaio Jorge. Quando Zlatan Ibrahimovic avrà completamente recuperato dall’infortunio al ginocchio, Stefano Pioli avrà a disposizione un trio d’attacco davvero esplosivo, che mescola esperienza a classe e giovinezza.

E allora perchè la dirigenza rossonera si ostina a monitorare la situazione attorno al futuro di Andrea Belotti? Ce lo ha spiegato Tuttosport nella sua edizione odierna.


Leggi anche:


Milan, obiettivo Belotti a parametro zero

Il quotidiano torinese, in edicola oggi, ha fatto il punto sul mancato rinnovo del Gallo con il Torino. La fonte ha spiegato che l’attaccante classe 1993 non ha fretta di prolungare la sua permanenza in granata, anche se da grande professionista quale sempre è stato si è ridotto le ferie pur di mettersi a disposizione del nuovo tecnico Ivan Juric. 

Belotti
Andrea Belotti (©Getty Images)

Il Milan, dal suo canto, spera che Andrea Belotti non rinnovi affatto il suo contratto con il Torino di Urbano Cairo, cosicché la prossima stagione può avere l’opportunità di acquisirlo a parametro zero. La motivazione è una ed è semplice: l’estate del 2022 sarà probabilmente quella in cui Zlatan Ibrahimovic appenderà gli scarpini al chiodo, dato che sarà prossimo ai 41 anni. Per questo, Maldini e Massara avranno la possibilità di acquisire un attaccante di esperienza e qualità come il Gallo Belotti gratis.

Andrea tifa da sempre i colori rossoneri, e aspetta da tempo di poter fare quel fatidico salto di qualità che in molti si attendono. Arrivare al Milan la prossima stagione potrebbe essere l’occasione giusta per coronare con ambizione la sua carriera d’attaccante. Belotti è stato vicino al Milan per ben due sessioni di mercato, chissà se la prossima non possa essere quella giusta.

È certo che per un attaccante che ha disputato e vinto gli Europei, è essenziale continuare a sognare giocando in competizioni importanti come la Champions League. Se Andrea non rinnovasse il suo contratto, già a febbraio sarebbe libero di accordarsi con un altro club.