Calciomercato Milan, nuovo attaccante dalla Francia | Affare low cost

Il Milan ha quasi completamente perso Kaio Jorge e cerca un altro centravanti. Spunta un nome nuovo dalla Ligue 1 e non molto costoso.

Randal Kolo Muani
Randal Kolo Muani (©Getty Images)

È sempre più lontano Kaio Jorge, che sembra ormai destinato al trasferimento alla Juventus. Il Milan è costretto a valutare altri profili per il ruolo di attaccante centrale.

Il 19enne brasiliano del Santos va in scadenza di contratto a dicembre 2021 e rappresenta una ghiotta occasione di mercato, ma il club bianconero ora è in netto vantaggio e potrebbe chiudere presto l’operazione. Paolo Maldini e Frederic Massara sono già al lavoro su delle alternative.


Leggi anche:


Mercato Milan, arriva Kolo Muani?

Oggi La Gazzetta dello Sport conferma che il Milan ha messo gli occhi su Randal Kolo Muani, 22enne centravanti del Nantes. Nell’ultima stagione 40 presenze, 10 gol e 9 assist per il francese. Ha anche preso parte alle Olimpiadi con la Francia, tra i suoi compagni di squadra anche il difensore rossonero Pierre Kalulu.

Kolo Muani ha fisicità e istinto da attaccante, ma sa anche muoversi da esterno destro offensivo in caso di necessità. Alto quasi 1,90 metri, è molto forte di testa e anche veloce palla al piede. Si è fatto notare anche al Parco dei Principi, quando la sua squadra ha sconfitto il PSG 2-1 grazie a un suo gol e a un suo assist. Era partito come riserva nella passata stagione, poi si è presto il posto da titolare ed è stato importante per la salvezza.

Nel suo curriculum ci sono anche due provini, non superati, con Cremonese e Vicenza. Il Nantes ha creduto in lui ed è stato ripagato. La valutazione del cartellino si aggira sui 10 milioni di euro, però potrebbe abbassarsi a causa di un contratto che scade a giugno 2022. Il Milan segue l’attaccante con interesse, ma ci sono anche il Southampton e altre società interessate. Non c’è ancora un’offerta da parte dei rossoneri, che sono ancora in fase di studio dopo aver praticamente perso Kaio Jorge.

Maldini e Massara hanno anche bisogno di vendere per poter fare investimenti nel calciomercato in entrata. Jens Petter Hauge (15 milioni) e Rafael Leao (28-30 milioni) rimangono gli indiziati per delle possibili cessioni.