Dalla Spagna, il trequartista è in uscita: anche il Milan in corsa

Secondo il portale spagnolo Abc il giocatore dovrebbe lasciare il club in questa sessione di mercato. Tra le pretendenti anche i rossoneri.

Real Madrid (©Getty Images)

La situazione trequartista rimane imprevedibile in casa Milan. La società rossonera stanno vagliando tutte le ipotesi, in attesa dell’occasione giusta per piazzare il colpo e regalare a Pioli quel giocatore di qualità, imprescindibile per il suo gioco. La partenza di Hakan Calhanoglu ha lasciato un vuoto tecnico che urge colmare al più presto, visto che i giorni passano e l’inizio della nuova stagione si avvicina.

Non è facile stabilire quale tra gli obiettivi del Diavolo sia attualmente in pole. Le piste Vlasic e Brandt sembrano essersi raffreddate nella giornata di ieri, con le notizie dell’offerta dello Zenit per il croato e dell’intervista del tedesco che ha affermato di voler restare al Borussia Dortmund. Stallo anche per Josip Ilicic, con Maldini che temporeggia allo scopo di abbassare le pretese dei nerazzurri (8 milioni) per lo sloveno. Ecco che potrebbero quindi spuntare opzioni alternative, che prendono quota con l’avvicinarsi degli ultimi giorni di mercato. Una di queste è Isco del Real Madrid.


Leggi anche:


Isco ai saluti, ma l’ingaggio è un probema

Secondo quanto riportato da ABC, il trequartista spagnolo, in scadenza il prossimo anno, è a conoscenza ormai da tempo del fatto che non rinnoverà con i Galacticos. Nelle idee di Carlo Ancelotti ci sono davanti a lui Kroos, Modric, Casemiro, Lucas e Valverde, motivo per cui gli sarà difficile trovare spazio. Poco conta che nella precedente gestione del tecnico italiano Isco abbia giocato molto, anche perché attualmente nel suo ruolo c’è anche Odegaard, reduce da una grande stagione. Da entrambe le parti c’è quindi la volontà di separarsi.

Secondo il portale spagnolo sul giocatore ci sono diversi club, l’Arsenal in Premier e proprio il Milan in Italia. Il problema maggiore però è legato al fattore economico. Isco ha ormai 29 anni e vorrebbe firmare un contratto oneroso, visto che sarà probabilmente l’ultimo importante della sua carriera. ABC parla di 10 milioni lordi.