Dall’Inghilterra: Milan, si complica il fantasista. Vuole la Premier

Secondo il Liverpool Echo il tecnico avrebbe informato l’interessato dell’intenzione di non voler puntare su di lui. Ora si valutano le offerte.

Maldini
Paolo Maldini (©Getty Images)

Il Milan prosegue la sua ricerca per il trequartista. Il mercato è pieno di insidie e i per i primi obiettivi la dirigenza rossonera sta incontrando delle complicazioni. Nikola Vlasic si è allontanato nelle ultime ore, così come Julian Brandt che ha confermato di voler rimanere al Borussia Dortmund. Josip Ilicic rappresenta un’alternativa e ed è un nome da ultimi giorni di mercato.

Nel frattempo si continuano a vagliare ipotesi, soprattutto dall’estero. Maldini sta cercando di capire i margini per alcuni colpi dai grandi club. Ci sono infatti degli ottimi profili in uscita dalle rispettive squadre, che possono far al caso del Diavolo. Uno di questi può essere sicuramente James Rodriguez. Il fantasista è stato abbandonato da Carlo Ancelotti, suo mentore, accasatosi al Real Madrid, e ora è pronto a lasciare Liverpool.


Leggi anche:


Secondo quanto riportato dal Liverpool Echo, Benitez avrebbe informato il trequartista di non avere intenzione di puntare su di lui per quanto riguarda la prossima stagione. James sarebbe quindi libero di cercarsi una nuova squadra. Stessa situazione per il suo compagno di squadra Fabian Delph.

In Spagna sono convinti che i Toffees sarebbero pronti a cede il colombiano per una cifra inferiore ai 10 milioni di euro, anche per il fatto di volersi scrollarsi di dosso il suo pesante ingaggio da 7 milioni. Il Milan è interessato e vorrebbe puntare sull’ex Real Madrid per sostituire il turco Hakan Calhanoglu, ma il problema principale riguarda la volontà del calciatore. James vorrebbe infatti rimanere in Premier League e darebbe priorità alle offerte dei club inglesi. Nulla ancora è ovviamente deciso e nei prossimi giorni si attendono sviluppi.