Calciomercato Milan, doppio rinforzo dal Chelsea: le ultime dall’Inghilterra

Dall’Inghilterra arrivano novità per quanto riguarda la situazione di Ziyech e Bakayoko, calciatori in esubero dal Chelsea che piacciono al Milan.

Maldini Massara Frederic
Paolo Maldini e Frederic Massara (©Getty Images)

Dopo il riscatto di Fikayo Tomori, potrebbero non essere finite le operazioni di calciomercato tra Milan e Chelsea. Non è un segreto che al club rossonero interessino anche altri calciatori della squadra di Thomas Tuchel.

Due che farebbero al caso di Stefano Pioli sono Tiemoué Bakayoko e Hakim Ziyech. L’ex Monaco andrebbe a completare il centrocampo, ricoprendo il ruolo di vice di Franck Kessie. Il marocchino sarebbe l’esterno destro offensivo titolare e, in caso di necessità, potrebbe agire pure da trequartista. Due ottimi rinforzi, ma anche due operazioni non facili da concretizzare.


Leggi anche:


Mercato Milan: il punto di Kinsella su Ziyech e Bakayoko

Nizaar Kinsella, giornalista sportivo di Goal.com e conoscitore della situazione in casa Chelsea, in un’intervista a calciomercato.it ha parlato di Ziyech e Bakayoko: “È complicato, il Chelsea non vuole perdere Ziyech a pochi soldi, ha avuto dei problemi con Tuchel ma ha tanti anni di contratto. Anche se provi a darlo in prestito, servono comunque soldi per il prestito oneroso. È più probabile che il Milan riprenda Bakayoko. Ha un solo anno di contratto, vuole andare via e non rinnovare, sta spingendo per tornare rossonero”.

Ci sono conferme sulla volontà di Bakayoko di vestire nuovamente la maglia del Milan. L’operazione è fattibile grazie alla scadenza contrattuale del centrocampista fissata per giugno 2022. Più complesso assicurarsi Ziyech, pagato oltre 40 milioni di euro dal Chelsea nel 2020. Anche una trattativa con la formula del prestito non è semplice, ammesso che i Blues siano disposti a dialogare su questa condizione di base.