Calciomercato Milan, doppia sfida al Tottenham

Il Tottenham guarda con interesse al mercato italiano. Gli Spurs, che hanno ultimato l’acquisto di Romero, guardano ancora in Serie A: piacciono Vlahovic e Damsgaard, giocatori nel mirino anche del Milan

Fabio Paratici
Fabio Paratici (© Getty Images)

Mikkel Damsgaard è uno dei quei calciatori che tanto piace alla dirigenza del Milan, che difficilmente, però, arriverà. L’esterno danese, dopo una stagione di alti e bassi con la maglia della Sampdoria – come è normale per un giovanissimo come lui – si è messo in mostra agli ultimi Europei.

Il prezzo del calciatore è così schizzato alle stelle e diversi top club hanno mostrato interesse nei suoi confronti. Il Milan monitora Damsgaard da mesi ma oggi, il calciatore classe 2000 è anche nel mirino di Juventus, Barcellona e Tottenham. Proprio gli Spurs, secondo quanto riporta ‘La Repubblica’, sarebbero pronti a mettere sul piatto un’offerta superiore ai 20 milioni di euro.

Un’offerta decisamente bassa, anche perché Ferrero ne vorrebbe almeno il doppio. Nelle scorse ore, il presidente dei blucerchiati ha di fatto offerto Damsgaard alla Roma ma difficilmente potrà rientrare nei piani dei giallorossi.


Leggi anche:


Mercato italiano per Paratici

Fabio Paratici continua dunque a puntare al mercato italiano per rafforzare il Tottenham. Ricordiamo che Romero è ormai da considerarsi un nuovo calciatore degli Spurs ma i londinesi hanno messo gli occhi anche su Dusan Vlahovic, della Fiorentina, altro elemento nel mirino del Milan, ma ormai più per la prossima stagione, visto l’acquisto di Olivier Giroud. I rossoneri sperano dunque che l’affondo degli Spurs non vada a buon fine, per riprovarci la prossima stagione.