Calciomercato Milan – Sogno Ziyech: il piano di Maldini

Il Milan sogna Ziyech, esterno e trequartista del Chelsea. Pioli lo accoglierebbe volentieri. Maldini e Massara puntano su una strategia.

Hakim Ziyech
Hakim Ziyech piace tanto al Milan (©Getty Images)

Il Milan deve ancora completare la squadra e ci sono tre ruoli nei quali deve intervenire. Servono un centrocampista, un trequartista e un esterno destro offensivo.

Tra i profili che Paolo Maldini e Frederic Massara sognano c’è Hakim Ziyech. Il 28enne marocchino (con passaporto olandese) può giocare sulla fascia destra e, in caso di necessità, anche più centralmente. Si tratta di un giocatore di qualità ed esperienza che farebbe molto comodo a Stefano Pioli. Ma l’operazione, com’è noto, è molto difficile.


Leggi anche:


Mercato Milan, Ziyech arriva a fine agosto?

Il Corriere dello Sport oggi conferma che Ziyech è uno dei giocatori preferiti dal Milan per rinforzarsi. Ma l’affare è possibile solamente con la formula del prestito, il club rossonero non può fare un trasferimento a titolo definitivo. L’ex Ajax è stato pagato oltre 40 milioni di euro dal Chelsea nel 2020.

Maldini e Massara non dispongono di un margine di manovra tale da consentire di fare un’offerta cash importante. L’unica strada è quella del prestito, soluzione che i Blues vorrebbero evitare ma che verso fine agosto potrebbero finire per accettare se non dovessero esserci proposte migliori per Ziyech.

La dirigenza del Milan spera che negli ultimi giorni del calciomercato estivo si creino alcune occasioni utili per mettere a segno dei colpi. Il 28enne del Chelsea sarebbe un grande innesto per la squadra di Pioli.

Se prestito sarà, certamente dovrà essere abbastanza oneroso. Da considerare pure lo stipendio da circa 6 milioni di euro netti a stagione. Il Milan ha bisogno di cedere alcuni esuberi per fare spazio a questa operazione e non solo.