Ilicic al Milan, il parere di Pellegatti: “L’obiettivo è un altro”

Secondo il noto giornalista, Ilicic non è affatto vicino al Milan. Maldini e Massara danno la priorità ad un altro giocatore per il medesimo ruolo 

Carlo Pellegatti
Carlo Pellegatti (YouTube)

Uno dei nomi più caldi in ottica mercato rossonero è sicuramente quello di Josip Ilicic. Nelle ultime ore si fa fatica a parlare d’altro, dato che lo sloveno secondo molteplici fonti vestirà quasi sicuramente la maglia del Milan nella prossima stagione. È certo che i contatti con l’Atalanta per il classe ‘88 sono in corso.

Il club rossonero partiva dall’intenzione di prelevare il giocatore in prestito con diritto di riscatto, ma la Dea, al contrario, avrebbe voluto monetizzare subito dalla sua cessione o tutt’al più aprire ad un prestito oneroso. Ilicic nella rosa di Stefano Pioli potrebbe svolgere sia il ruolo di esterno destro che di trequartista.

Ma se il giocatore non vede l’ora di vestire la maglia rossonera, sembra che il Milan voglia temporeggiare al suo acquisto. Il motivo è molto semplice e ci viene spiegato dal noto giornalista Carlo Pellegatti in uno dei suoi video YouTube.


Leggi anche:


Pellegatti: “Ilicic a fine mercato solo se non arriva Ziyech”

Carlo Pellegatti ha voluto parlare chiaro e sottolineare che Josip Ilicic non è il primo obiettivo del mercato di Maldini e Massara per il ruolo di esterno/trequartista. Il profilo preferito è un altro anche se è molto difficile da ottenere.

Queste le parole del giornalista di fede rossonera sulla questione:

Ribadisco il concetto: se Ilicic dovesse arrivare sarà l’operazione gratis dell’ultimo giorno di mercato. Date retta a me: non sono le ore calde per Josip Ilicic. L’Atalanta sta cercando di piazzarlo senza successo in questo momento, perché lo sloveno vuole venire solo al Milan. I rossoneri, però, stanno cercando altre figure e quella ideale sarebbe Ziyech: molto complicato, molto difficile, ma riuscirebbe a conciliare il trequartista e la fascia destra; non come Ilicic, che è invece considerato solo come giocatore da fascia destra”.

L’opinione di Pellegatti è molto esaustiva. Ovviamente, il Milan punta ad acquisire un giocatore più giovane e dal fisico più prestante, e soprattutto meno soggetto ad infortuni. Hakim Ziyech rappresenta sicuramente un’ottima alternativa. Su Ilicic ci sono dei dubbi, soprattutto sulla condizione fisica, che da sempre aleggiano nella mente di Maldini e Massara.

E allora, lo sloveno potrebbe arrivare solo nel caso in cui il Milan non riuscisse ad ottenere Hakim Ziyech dal Chelsea; anche in questo caso si punta alla formula del prestito.