Real Madrid-Milan, Pioli non lo convoca: cessione vicina

Andrea Conti è stato escluso dai convocati per l’amichevole contro il Real Madrid. Scelta tecnica, ma le questioni di mercato sono alle porte 

Andrea Conti
Andrea Conti (©Getty Images)

Questa mattina sono state rese note le liste dei convocati di Milan e Real Madrid per l’amichevole che avrà luogo oggi alle 18.30 a Klagenfurt, Austria. È saltata subito all’occhio l’assenza di Andrea Conti, non presente nella lista rossonera perchè non convocato da mister Pioli. Una scelta tecnica, affermano diverse fonti, ma è chiaro che il Milan sta accompagnando all’uscita il terzino destro ex Atalanta. 


Leggi anche:


Conti è considerato tra i primi esuberi della rosa rossonera, e Maldini e Massara stanno lavorando alla sua immediata cessione. Il suo contratto è in scadenza nel 2022 ed è impossibile l’ipotesi di mandarlo in prestito. Interessate a lui sono Sampdoria – destinazione favorita data la presenza del tecnico D’Aversa che lo ha allenato al Parma scorsa stagione – e Verona. Il Milan punta a guadagnare dalla cessione del terzino una somma tra i 4 e i 5 milioni di euro. 

Già una settimana fa era accaduto lo stesso con Jens Petter Hauge, escluso dalla lista dei convocati per l’amichevole contro il Valencia e oggi prossimo all’approdo all’Eintracht Francoforte. Sembra che per Andrea Conti si prospetta all’orizzonte la medesima sorte. Il giocatore è chiaramente in vendita e il Milan vuole cederlo al più presto. In settimana sono attese novità dalla sua situazione.