Calciomercato Milan, doppio colpo per Pioli | Maldini pronto a chiudere

Maldini e Massara sono pronti a regalare due innesti a mister Pioli. La dirigenza del Milan vuole chiudere a breve due trattative in corso.

Paolo Maldini Gazidis Massara
Paolo Maldini, Frederic Massara e Ivan Gazidis (©Getty Images)

La metà di agosto è arrivata e inizia quella che probabilmente sarà la fase più calda di questo calciomercato estivo. I club vanno alla ricerca dei colpi che mancano per completare la rispettiva squadra.

Anche il Milan deve prendere alcuni rinforzi per rendere maggiormente competitivo l’organico di Stefano Pioli. La dirigenza è al lavoro con l’obiettivo di portare a Milanello almeno quattro innesti: un terzino destro, un centrocampista, un trequartista e un esterno destro. Senza scordare le operazioni in uscita da dover effettuare.


Leggi anche:


Florenzi e Yacine Adli prossimi colpi del Milan?

Oggi La Gazzetta dello Sport conferma che il Milan vuole chiudere due operazioni in entrata in questi giorni. Si tratta di quelle riguardanti Alessandro Florenzi e Yacine Adli.

Per quanto riguarda il giovane centrocampista francese, il presidente del Bordeaux si è esposto pubblicamente: «Mancano ancora degli aspetti sui quali doverci allineare. Non è fatta del tutto, ma c’è interesse delle parti a trovare un compromesso. Se arriveremo a un accordo bene, altrimenti saremo felici di tenere il calciatore con noi». Gerard Lopez è possibilista sul raggiungimento di un’intesa, specifica che alcuni dettagli vanno definiti prima.

La trattativa va avanti positivamente e si conta di chiuderla a breve. Il Bordeaux valuta Adli poco più di 10 milioni di euro. Fu acquistato per 5,5 milioni dal PSG nel gennaio 2019 e il suo rendimento è stato in costante crescita, motivo per il quale il prezzo è raddoppiato. Il Milan vorrebbe chiudere a meno di 10 milioni, magari aggiungendo dei bonus che possono avvicinarsi alle richieste del club francese. C’è fiducia su questo affare. Un’alternativa è ritenuto Florian Grillitsch dell’Hoffenheim.

Capitolo Florenzi. Lunedì sono previsti nuovi contatti tra il Milan e la Roma. Si cerca di trovare una soluzione. La società rossonera vorrebbe il giocatore in prestito con diritto di riscatto, mentre quella giallorossa preferisce monetizzare. L’agente Alessandro Lucci è al lavoro per mediare. La soluzione potrebbe essere un prestito con diritto di riscatto che diventa obbligo al verificarsi di determinate condizioni. Si attendono sviluppi, c’è ottimismo pure su questa trattativa.