Milan, Conti vicino all’addio: l’indizio che non lascia dubbi

Il Milan sta provando in tutti i modi a cedere il terzino Andrea Conti. C’è un indizio che non lascia dubbi sul fatto che il giocatore non faccia più parte del progetto rossonero

Andrea Conti
Andrea Conti (©Getty Images)

Il Milan è alle prese, oltre che con gli acquisti, anche con la cessione dei diversi esuberi. Sembrano essere sul ciglio della porta pronti a salutare Samuel Castillejo, Tommaso Pobega e Andrea Conti. Se per lo spagnolo si sta facendo fatica a trovare una sistemazione, stessa cosa non si può dire degli altri due.

Non mancano, infatti, i club italiani interessati a Conti e Pobega, ma molto dipende dalla volontà degli stessi e anche dalle formule per il trasferimento. Per quanto riguarda il terzino destro, c’è la Sampdoria in pole per lui, dato che l’allenatore blucerchiato è Roberto D’Aversa. Il tecnico conosce molto bene Conti; lo ha allenato prima al Lanciano e poi al Parma la scorsa stagione.

Il Milan vuole vendere a titolo definitivo il cartellino dell’ex Atalanta, dato il contratto in scadenza nel 2022. Si attende l’offerta giusta, con Maldini e Massara che contano di guadagnare 5-6 milioni di euro dalla cessione. E nel frattempo, il club rossonero ha lanciato un chiaro segnale di come Andrea Conti non faccia più parte del progetto tecnico del Milan.


Leggi anche:


Milan, ritirata la maglia di Conti dallo store online del club

Come sottolineato dai colleghi di calciomercato.com, il Milan ha ritirato dal suo store online la maglia numero 14 appartenente ad Andrea Conti. Un chiaro, chiarissimo segnale, di come il giocatore sia ormai in partenza. Si attende soltanto l’affare più conveniente.

A rincarare la dose – oltre all’esclusione di Conti dai convocati per le gare contro Real Madrid e Panatinhaikos – c’è ovviamente la chiara volontà del Milan di puntare su Alessandro Florenzi, il terzino destro prescelto da Maldini e Massara per sostituire l’uscente Conti. Il laterale della Roma è ormai ad un passo dal vestire i colori rossoneri. Oggi andrà in scena un incontro tra Milan e giallorossi per trovare l’accordo sulla formula.

Insomma, maglia ritirata e sostituto ad un passo: è ormai giunta al termine l’esperienza (poco fortunata) di Andrea Conti al Milan. Chissà che non riesca a rilanciarsi la prossima stagione con la maglia di un altro club di Serie A.