Florenzi al Milan, affare fatto: potrebbe arrivare già oggi

La trattativa per portare Alessandro Florenzi al Milan è ormai ad un passo dalla conclusione. Il terzino potrebbe sbarcare a Milano molto presto

Alessandro Florenzi
Alessandro Florenzi (©Getty Images)

Il Milan sta per regalarsi l’ennesimo colpo di mercato della stagione. Dopo Mike Maignan, Olivier Giuroud e Fodé Ballo-Touré, ecco in arrivo il nuovo terzino destro per Stefano Pioli. Si tratta ovviamente di Alessandro Florenzi, il classe 1991 che porterà esperienza e qualità alla squadra rossonera.

La trattativa tra Milan e Roma è ormai agli ultimi dettagli. Come raccontato nelle scorse ore, l’ex PSG arriverà in rossonero attraverso la formula del prestito oneroso da 1,5 milioni di euro con diritto di riscatto fissato sui 4 milioni di euro. Una condizione che, alla fine, ha accontentato tutte le parti, e adesso si attende soltanto l’arrivo di Florenzi a Milanello.

Il giocatore, pur di arrivare al Milan, ha rifiutato le offerte di Siviglia e Atletico Madrid e conta di guadagnarsi un posto da protagonista nella stagione rossonera che si appresta ad iniziare. Secondo le ultime indiscrezioni il giocatore potrebbe arrivare prima del previsto a Milano ed essere a disposizione di Stefano Pioli già per la prima di campionato.


Leggi anche:


Florenzi al Milan: il giocatore arriva stasera

Il collega ed esperto di mercato Alessandro Jacobone ha fornito importanti novità sulla questione che vede Florenzi ad un passo dal Milan. Il giornalista ha difatti raccontato, attraverso un post su Twitter, che mancano da sistemare davvero gli ultimissimi dettagli tra Milan e Roma, e che il giocatore potrebbe sbarcare a Milano già stasera.

Il club rossonero, secondo la medesima fonte, conta di mettere Alessandro Florenzi a disposizione di mister Pioli già per la prima di campionato contro la Sampdoria, il 23 agosto. Non ci resta che aspettare l’arrivo del terzino destro nel capoluogo lombardo.

Il Milan nel frattempo è alle prese con la cessione di Andrea Conti, l’esubero nel ruolo che deve salutare i colori rossoneri per lasciare spazio proprio a Florenzi. Con il classe ‘91 e Davide Calabria, Stefano Pioli potrà contare su un reparto completo e allo stesso tempo competitivo. Rimangono ancora da sistemare il centrocampo e la trequarti, ma di qui sino al 31 agosto il Milan avrà il tempo a disposizione per completare con cognizione una rosa che deve aumentare il suo tasso tecnico.