Milan, l’agente dell’obiettivo rivela: “L’ho offerto al Napoli”

Il giocatore è un nome caldo per il mercato rossonero, ma in un’intervista, il suo agente ha affermato di averlo proposto a diversi club, Napoli incluso 

Aurelio De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis (©Getty Images)

Nella mattinata di oggi, una importante indiscrezione di mercato è arrivata dalla Russia. Ovvero che il Milan e il CSKA Mosca avrebbero riaperto i contatti per trattare la situazione di Nikola Vlasic. Il trequartista croato, per caratteristiche ed età, è il profilo favorito da Maldini e Massara a prendere il posto di Hakan Calhanoglu. 

Il CSKA, che fino a qualche giorno fa faceva muro all’interesse del Milan, sembra aver fatto passi avanti nell’apertura al prestito. Dal giornalista Danny Armstrong era filtrata la notizia del club russo pronto ad accettare la formula del prestito oneroso da 10 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro. 

In pratica, non cambia la valutazione del CSKA Mosca sul suo giocatore (30 milioni di euro), ma l’apertura al prestito oneroso potrebbe sicuramente avvicinare le parti. Nikola Vlasic è ormai da tempo attratto dalla destinazione rossonera, e il suo agente sta lavorando per scipparlo a Mosca e portarlo in una piazza più prestigiosa. Proprio il suo procuratore, però, ha rilasciato una particolare dichiarazione per un media russo; parole poco rassicuranti le sue.


Leggi anche:


Agente Vlasic: “Offerto a tutti i club di Serie A”

Da pochi minuti è arrivata una dichiarazione scottante direttamente dalla Russia. Il procuratore di Nikola Vlasic, Tonci Martic ha appena rilasciato delle particolari affermazioni per il media russo Metaratings. L’agente dell’obiettivo di mercato del Milan ha affermato: “Ho offerto Vlašić a tutti i top club italiani, Napoli compreso. Che certezza c’è che lascerà questa finestra di mercato? È difficile da prevedere”.

Insomma, a detta di Martic, non è neanche certo che Vlasic lascerà il CSKA in questa finestra di mercato. Ciò che è certo è che il croato è stato offerto a tanti club di Serie A, Napoli incluso. Probabilmente, però, nessuno di questi è disposto ad accettare le condizioni economiche richieste dal CSKA. Non ci resta che aspettare per capire se il Milan riuscirà alla fine strappare il giocatore al club russo a condizioni più convenienti. Gli ultimi giorni di mercato potranno essere cruciali.