Locatelli: “La Juve il mio sogno fin da bambino”

Il nuovo centrocampista bianconero, approdato a Torino dopo una lunga trattativa, ha scritto un post su Instagram elogiando la Vecchia Signora

Locatelli
Locatelli (©Getty Images)

Manuel Locatelli è diventato un nuovo giocatore della Juventus. La dirigenza juventina e quella del Sassuolo hanno finalmente trovato un accordo sulla base di un prestito biennale e riscatto a 25 milioni più bonus.

L’annuncio è arrivato ieri sui canali social della Juventus. Prima dell’ufficialità, Locatelli aveva voluto ringraziare tutta la società neroverde, sottolineando le lacrime di tutto il gruppo al momento dei saluti. “Grazie a voi ho vinto un Europeo” sottolinea Locatelli nel suo post, che chiude con un “arrivederci”.


Leggi anche:


Locatelli, messaggio per la Juve

Poco dopo, invece, il centrocampista campione d’Europa ha pubblicato le foto della sua firma a Torino commentando così: “Juve. Storia di un grande Amore. Il mio sogno da Bambino. IL desiderio che esprimevo al soffio di ogni candelina. Juve ci sono. Finalmente”.

Parole che fanno male ai tifosi del Milan, che Manuel lo hanno visto crescere. E proprio con la maglia rossonera, contro la Juventus, ha messo a segno il gol, forse, più bello fin qui della sua carriera. Provocazione la sua? Può essere, nei confronti di una società, quella del diavolo, che qualche anno fa non ha creduto in lui fino in fondo cedendolo al Sassuolo.