Calciomercato Milan, sfuma un obiettivo: l’attaccante verso il Belgio

Come raccontato da Sportitalia, l’esterno offensivo del Copenaghen è a un passo dal trasferirsi in Belgio. Le cifre dell’operazione.

Maldini, Massara e Gazidis
Maldini, Massara e Gazidis (©Getty Images)

Siamo ormai alle battute finali di questa scoppiettante sessione di calciomercato. Il Milan ha operato in maniera ineccepibile fino a questo momento, nonostante gli addii di Donnarumma e Calhanoglu. Manca ora un ultimo sforzo per chiudere gli ultimi colpi in entrata e consegnare a Mister Pioli una rosa completa e pronta per affrontare tutte le competizioni.

Tra gli ultimi obiettivi da centrare c’è quello di un giocatore offensivo. Tra i nomi che sono sulla lista di Maldini e Massara ne va però cancellato uno, che sembra destinato ad altri lidi. Nelle ultime ore infatti è uscita la notizia secondo la quale l’obiettivo dei rossoneri, Mohamed Daramy, sarebbe ad un passo dal trasferimento ad un altro club.


Leggi anche:


Daramy verso il Club Bruges

Infatti l’esterno d’attacco del Copenaghen è pronto ad andare in Belgio. Come riferito da Sportitalia, il Club Bruges ha trovato l’accordo con il club danese per una cifra pari ai 13 milioni di euro. La squadra allenata da Clement ha così sostituito Krèpin Diatta, ceduto sei mesi fa al Monaco per una cifra di poco superiore.

Il classe 2002, originario della Sierra Leone e naturalizzato danese, è stato più volte accostato ai rossoneri in questa sessione di mercato. Il prezzo d’acquisto si è rivelato alla fine abbastanza abbordabile. Probabile che la società rossonera abbia deciso di puntare su altri profili per rinforzare il reparto offensivo.