Calciomercato Milan, l’annuncio sull’esterno: “Non partirà”

Uno degli esterni offensivi accostati al Milan non è destinato a vestire la maglia rossonera. Il dirigente del suo club fa un annuncio.

Maldini Massara Frederic
Paolo Maldini e Frederic Massara (©Getty Images)

Il Milan deve prendere un nuovo esterno destro offensivo, non è un mistero. Serve un giocatore che possa sostituire Samuel Castillejo, in uscita da Milanello.

Stefano Pioli ha bisogno di un’ala capace di saltare l’uomo ed essere incisivo sia in termini di gol che di assist. Ci sono tanti profili che piacciono all’allenatore e alla dirigenza. Uno che farebbe certamente al caso della squadra rossonera è Domenico Berardi, fresco di vittoria dell’Europeo con l’Italia.


Leggi anche:


Sassuolo, Berardi non parte: parla Carnevali

Berardi per caratteristiche sarebbe un’ideale rinforzo per il Milan, ma non c’è alcuna trattativa in corso. Il costo dell’operazione è elevato e in questo momento la società rossonera non può effettuare un investimento molto oneroso. L’esterno calabrese non pare destinato ad approdare a Milanello.

A confermare che non ci sono negoziazioni in atto e anche che Berardi non cambierà maglia è Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo. Ai microfoni del Corriere della Sera: «Non è arrivata formalmente nessuna offerta. In ogni caso non prenderemo in considerazione alcuna trattativa. Ci abbiamo messo due mesi per cedere Locatelli alla Juventus per 37,5 milioni e ora mancano meno di quindici giorni alla fine del mercato. Non ci sarebbero i tempi. E in ogni caso per noi Berardi ha un valore economico ancora superiore».

Carnevali appare abbastanza netto, Berardi non lascerà Sassuolo. Inoltre, il suo prezzo sarebbe superiore a quello di Manuel Locatelli e pertanto ciò renderebbe complicato per un club intavolare una trattativa. Salvo colpi di scena, il giocatore non andrà via dal club emiliano. Al Milan arriverà un’altra ala offensiva entro fine agosto.