Milan, un possibile colpo last minute: i dettagli

Non accenna a fermarsi il mercato in entrata del Milan. Dopo l’arrivo di Florenzi, la dirigenza è ancora alla ricerca di qualche pedina

Maldini e Massara
Maldini e Massara (©Getty Images)

Nessuna intenzione di fermarsi per quanto riguarda il calciomercato del Milan. Maldini e Massara hanno intenzione di esaudire ogni richiesta di Stefano Pioli, per consegnarli una squadra completa in tutti i reparti e pronta ad affrontare diverse competizioni importanti.

Sembra esserci l’accordo anche per l’arrivo in rossonero di Pietro Pellegri: l’ok definitivo per l’operazione potrebbe arrivare già in giornata. Pellegri esaudirebbe così il sogno di giocare col suo idolo, Zlatan Ibrahimovic. Si tratta ovviamente di acquisto di prospettiva, considerata la giovane età di Pellegri.

Con l’arrivo di Pellegri salirebbero a tre le punte a disposizione di Pioli: Giroud, Ibra e l’attaccante proveniente dal Monaco. Questa situazione permetterebbe al tecnico emiliano di variare il modulo di gioco sia durante la stagione che nel corso di una stessa partita, passando dal 4-2-3-1 al 4-4-2 senza alcun problema.


Leggi anche:


Milan, adesso il colpo sulla trequarti

Risolte le questioni esterno e punta, e con Bakayoko in attesa per il centrocampo, il Milan deve ora concentrarsi in questi ultimi giorni di mercato sul trequartista. La partenza di Calhanoglu non è stata ancora colmata, in quanto il solo Brahim Diaz non può disputare tutte le gare della stagione.

Maldini non molla la pista che porta a Yacine Adli: il talento del Bordeaux sarebbe entusiasta di vestire la maglia rossonera. L’ostacolo principale, però, è proprio la societa dei Girondins, che valutano il giocatore 10 milioni di euro. Una cifra, al momento, troppo alta per le casse del Milan.

Per questo motivo l’operazione si potrà sbloccare solo se i francesi dovessero abbassare le loro pretese. Le cose potrebbero cambiare nel caso di una cessione in casa Milan: Samu Castillejo è ormai ai margini del progetto ed ha richieste dalla Spagna. Il Milan lo valuta 8 milioni, le pretendenti vorrebbero acquistarlo ad un prezzo più basso.

Per tutte queste ragioni – secondo il Corriere della Sera – il Milan potrebbe optare per un colpo last minute: Josip Ilicic. Lo sloveno sembrava ormai distante dai rossoneri, ma il rapporto non proprio idilliaco con Gasperini potrebbe favorire i rossoneri proprio nelle ultime ore di mercato per tentare il colpaccio.

Ilicic
Ilicic (©Getty Images)

Ilicic al Milan, perché sarebbe il colpo giusto

Sicuramente non più giovanissimo, ma il talento di Ilicic non va di certo spiegato. Mancino naturale e bestia nera del Milan, Ilicic fa della tecnica il suo pezzo forte. Può giocare dietro la punta ma anche come esterno destro, e rientrando sul suo sinistro può far male alle difese avversarie.

Lo sloveno apporterebbe ancor più qualità ed esperienza in una squadra che ne ha davvero bisogno per disputare un torneo importante come la Champions League. Nelle ultime stagioni Ilicic ha alternato momenti positivi e altri meno, ma se messo nelle condizioni giuste per fare bene può essere decisivo anche in questo Milan.