Castillejo verso la Russia, conferme dalla Spagna

Anche in Spagna conferma la possibilità che Samu Castillejo possa approdare in Russia. L’esterno, in uscita dal Milan, piace al CSKA Mosca

 

Samu Castillejo
Samu Castillejo (© Getty Images)

Il calciomercato nei principali campionati europei, si è chiuso lo scorso 31 agosto. Tutto lasciava pensare che le possibilità di piazzare due esuberi, come Andrea Conti e Samu Castillejo, fossero svanite.

Vi abbiamo raccontato, solo qualche giorno fa, della possibilità russa, dove il mercato chiude il prossimo 7 settembre. Una possibilità che ha trovato conferme con le news delle ultime ore: il Milan sarebbe in trattativa con il CSKA Mosca per trovare un accordo per l’esterno spagnolo prima del gong.

Castillejo non è stato inserito nella lista dei calciatori che prenderà parte alla prossima Champions League, un segnale chiaro, di come la sua avventura in rossonero sia ormai agli sgoccioli. E’ evidente, poi, che l’acquisto di Junior Messias gli toglierà ulteriore spazio.


Leggi anche:


Castillejo verso il CSKA Mosca

Dalla Spagna, ‘La Razon’, conferma tutto: lo sbarco dell’ex Villarreal in Russia è davvero concreto. Castillejo avrebbe preferito tornare a calcare i campi della Liga ma l’idea di non giocare lo sta portando a valutare concretamente la possibilità di approdare al CSKA Mosca.

Castillejo, come vi abbiamo raccontato, è stato vicino alla Real Sociedad ma il cambio di procuratore ha ostacolato il suo trasferimento. Anche il Getafe ci ha provato, al pari di Hertha Berlino, Sampdoria e Spezia. Nessuno, però, è riuscito a trovare un accordo. Ora c’è tempo fino al 7 per chiudere con il Cska Mosca. Castillejo può lasciare il Milan in prestito con diritto di riscatto a 8-10 milioni di euro.