Sportmediaset – Kessie, da Milano a Londra: potrebbe raggiungere l’ex Inter

La squadra parigina non sarebbe l’unica interessata al centrocampista ivoriano del Milan. Sulle sue tracce infatti c’è anche un altro club

Kessie
Franck Kessie (Getty Images)

Ciò che si voleva evitare si sta, invece, purtroppo avverando. Parliamo ovviamente della situazione di Franck Kessie che si sta tramutando sempre più in una nuova telenovela in casa Milan. Il calciatore va in scadenza a giugno del 2022 e le parti sono al lavoro per trovare un’intesa per il rinnovo.

Non sarà facile perché le pretese di Kessie sono molto alte (8 milioni netti a stagione) con il Milan che invece vorrebbe chiudere ad una cifra inferiore. Per ora è stata rifiutata l’offerta da 6,5 milioni offerti dal club, ma la dirigenza non vuole assolutamente che si ripeta la stessa storia capitata con Calhanoglu e Donnarumma (via a parametro zero) e per questo sta pensando di cedere il giocatore nel mercato di gennaio.


Leggi anche:


Kessie, un’altra pretendente oltre al Psg

Non c’è solo il Paris Saint-Germain di Leonardo sulle tracce del centrocampista. Ricordiamo che la società francese potrebbe tranquillamente soddisfare ogni richiesta economica del giocatore, arrivando addirittura ad offrigli 9 milioni netti di stipendio annuali.

Sulle tracce di Kessie però, secondo quanto riportato da Sportmediaset, ci sarebbe anche il Chelsea di Abramovich. Il club inglese è ormai ben conosciuto dai dirigenti del Milan, che hanno portato a termine diverse trattative con la squadra campione d’Europa in carica: basta pensare a Tomori e Bakayoko. Da parte dei blues non è ancora pervenuta nessuna offerta concreta per l’ivoriano, che aspettano ulteriori sviluppi della vicenda per poi magari affondare il colpo, proprio come successo con l’acquisto di Romelu Lukaku dall’Inter.