Milan, l’attaccante è fuori forma | Salterà la sfida alla Lazio

Uno dei nuovi arrivati in casa Milan è ancora lontano dalla forma ideale, per questo dovrebbe essere non convocato.

Milanello
allenamento a Milanello (acmilan.com)

Il Milan continua a preparare il primo big match della sua stagione. Domenica alle ore 18 scatta la sfida alla Lazio, un duello già per l’alta classifica, tra due squadre che hanno iniziato alla perfezione il campionato con una doppia vittoria consecutiva.

Oggi Stefano Pioli ritroverà tutti i suoi nazionali, così da poter cominciare a provare seriamente la formazione titolare per domenica. Il tecnico rossonero dovrà valutare per bene ogni situazione, visto che in settimana arriveranno poi le sfide altrettanto serie con Liverpool e Juventus.

Le scelte in attacco appaiono ormai scontate. Senza Olivier Giroud, alle prese con la positività asintomatica al Covid-19 (a meno di un recupero last-minute) giocheranno Ante Rebic e Zlatan Ibrahimovic, pronti ad alternarsi a gara in corso.


Leggi anche:


Messias non ancora al top: resta fuori dai convocati?

Se Ibrahimovic sembra ormai pronto per il rientro, l’attacco del Milan farà ancora a meno di un altro elemento. Uno dei nuovi arrivati nella sessione estiva di calciomercato, che secondo la Gazzetta dello Sport appare lontano dalla forma ideale.

Si tratta di Junior Messias, l’ultimo colpo estivo del Milan, giunto dal Crotone in prestito con diritto di riscatto. Il brasiliano ha lavorato a Milanello negli ultimi 10 giorni, ma non ha ancora raggiunto uno stato di forma fisico-atletica adeguato. Nelle ultime sessioni sta svolgendo un allenamento ancora individuale e personalizzato.

Per questo motivo mister Pioli potrebbe lasciarlo ancora fuori dalla lista convocati per il match contro la Lazio. L’intenzione è quello di farlo ancora lavorare a parte, per poi poterlo utilizzare quando sarà atleticamente al top. Messias deve anche inserirsi a livello tattico negli schemi richiesti dal Milan, certamente diversi da quelli appresi ai tempi di Crotone.

Se Messias dovesse restare fuori, Pioli potrebbe invece contare su Pietro Pellegri. L’attaccante classe 2001 sta ritrovando smalto e dovrebbe andare in panchina domenica pomeriggio. Chissà se per l’ex Monaco arriverà anche il momento del debutto in maglia rossonera.