Addio Milan a fine stagione | “La Juventus ci pensa”

Alessio Romagnoli difficilmente rinnoverà il proprio contratto con il Milan. Può pensarci la Juventus. A confermarlo Stefano Donati

 

Stefano Pioli
Stefano Pioli (© Getty Images)

Stefano Donati è intervenuto a CMIT TV, la tv di Calciomercato.it, per parlare di Milan. Il noto giornalista, tra i tanti argomenti trattati, si è soffermato anche su Alessio Romagnoli. Sotto la lente di ingrandimento da giorni finisce costantemente Franck Kessie. Ma l’ivoriano non è l’unico con un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. La situazione legata al capitano ex Sampdoria non appare certo più semplice rispetto a quella dell’ex Atalanta.

Romagnoli guadagna tanto, dopo l’accordo firmato con Mirabelli e il Milan non pare intenzionato a confermargli l’attuale stipendio che si aggirare sui 5 milioni di euro netti 


Leggi anche:


Le parole del giornalista

Donati conferma la possibilità Juventus ma nutro le sue perplessità in merito: “Mirabelli ha avuto la brillante idea di rinnovargli un contratto che gli permette oggi di guadagnare più di 5 milioni di euro netti a stagione ed è un panchinaro. Le basi per un rinnovo sono addirittura abbassate e dall’altra parte c’è Raiola a trattare… Staremo a vedere. La Juve può pensare a Romagnoli vista l’età che avanza di Chiellini e Bonucci ma io mi chiedo: è un difensore da vertice che può guadagnare così tanto? Anche alla Lazio dovrebbe abbassarsi lo stipendio”.