Allegri furioso, la frase urlata dopo Juventus-Milan | VIDEO

Allegri non ha preso bene il pareggio in Juventus-Milan, dopo che Morata aveva portato in vantaggio i bianconeri. Duro sfogo dell’allenatore.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (©Getty Images)

Deluso e arrabbiato Massimiliano Allegri per l’epilogo che ha avuto il big match Juventus-Milan giocato domenica sera. Dopo il gol di Alvaro Morata, spera di vincere e fare bottino pieno. Invece, Ante Rebic ha pareggiato e il risultato finale è stato di 1-1.

Vincere uno scontro diretto era importante per tanti motivi, in particolare perché la squadra bianconera aveva solamente un punto nella classifica del campionato. Il successo in Champions League contro il Malmoe doveva dare slancio alla Juve, che invece ha fallito e poteva anche perdere la partita se Wojciech Szczesny non avesse fatto un miracolo sul tiro ravvicinato di Pierre Kalulu.

Allegri al fischio finale di Juventus-Milan ha lasciato la sua panchina con tanta rabbia. Imboccando il tunnel degli spogliatoi ha urlato quanto segue: «Porca tro*a! E poi vogliono giocare nella Juve!». La pagina Instagram ‘Notizie Bianconere’ ha pubblicato il video in cui si sente lo sfogo dell’allenatore toscano.

Allegri ce l’aveva con i suoi giocatori, forse con qualcuno in particolare. Il Corriere della Sera ha anche raccontato che nello spogliatoio bianconero ci sono state delle discussioni nel post-partita, proprio per questo il tecnico juventino ha tardato a presentarsi alle interviste di rito.