Ante Rebic, una sentenza con il Milan: i gol e gli assist decisivi in rossonero

Ante Rebic, gol e assist decisivi con il Milan. Le statistiche da talismano dell’attaccante croato con i rossoneri 

Rebic Milan
Ante Rebic (Getty Images)

A volte si estranea dalla partita, diventa impalpabile, non partecipa al gioco e quando prova a farlo non eccelle. In altre occasioni, invece, mette da parte l’incostanza e diventa spesso decisivo. Prendere o lasciare, signori. Questo è Ante Rebic. Nei suoi due anni in rossonero, il croato è diventato una sorta di talismano per Pioli e compagni dopo un inizio difficile con Giampaolo che lo relegava spesso in panchina concedendogli solo qualche spezzone di partita.

Dal 3-2 all’Udinese del gennaio 2020, match in cui ha segnato i primi gol al Milan, Rebic, oltre a conquistarsi un posto stabile in squadra ha inaugurato una statistica alquanto interessante in Serie A. Quando va in gol o sforna assist per i compagni, il Milan non perde mai. Solo una partita, finora, ha fatto eccezione ovvero il derby del febbraio 2020 perso con l’Inter 4-2, nel quale il gol di Rebic per l’iniziale vantaggio rossonero non è servito a evitare la sconfitta.


Leggi anche 


Rebic, i gol e gli assist con il Milan

Il gol del pareggio segnato contro la Juventus nel big match della 4.a giornata è stato l’ultimo di una serie di azioni decisive del croato iniziata nei mesi pre lockdown, proseguita con la seconda parte del campionato 2019-2020 e consolidata ulteriormente nella scorsa stagione, specie nella parte finale quando i gol alla stessa Juve e al Torino hanno lanciato il Milan verso il secondo posto e l’agognata qualificazione Champions.  L’inizio dell’annata 2021-22 è stato altrettanto promettente con i due assist in Milan-Lazio e il gol del provvisorio pareggio ad Anfield Road, in Champions, contro il Liverpool.

Juventus-Milan
Rebic in gol in Juventus-Milan (©Getty Images)

Di seguito il riepilogo dettagliato di gol e assist di Rebic in rossonero

Serie A 2019-2020

Milan-Udinese 3-2 (doppietta)
Brescia-Milan 0-1 (gol da subentrato a Leao)
Milan-Torino 1-0 (gol al 25′)
Fiorentina-Milan 1-1 (gol del vantaggio)
Lecce-Milan 1-4 (gol dell’1-3 che chiude il match)
Milan-Roma 2-0 (gol del vantaggio al 76′)
Milan-Juventus 4-2 (assist a Leao per il gol del 3-2; gol del 4-2)
Napoli-Milan 2-2 (assist a Hernandez per lo 0-1)
Sampdoria-Milan 1-4 (assist a Ibrahimovic per lo 0-1)

Serie A 2020-21

Sampdoria-Milan 0-2 (assist a Castillejo per lo 0-2)
Benevento-Milan 0-2 (si procura il rigore dello 0-1 segnato da Kessie)
Bologna-Milan 1-2 (gol dello 0-1 dopo un rigore sbagliato da Ibrahimovic)
Milan-Crotone 4-0 (doppietta)
Roma-Milan 1-2 (gol decisivo al 58′ per la vittoria rossonera)
Parma-Milan 1-3 (gol che sblocca il punteggio in avvio di primo tempo)
Juventus-Milan 0-3 (autore del gol dello 0-2 decisivo per la vittoria rossonera)
Torino-Milan 0-7 (tripletta)

Serie A 2021-22

Milan-Lazio 2-0 (due assist per i gol di Leao e Ibrahimovic)
Juventus-Milan 1-1 (gol del pareggio al 75′)