Milan, attesa per Messias: “Ecco quando torna”

Si avvicina il rientro in campo di Junior Messias. Il brasiliano potrebbe strappare la prima convocazione contro l’Atalanta. A fare il punto della situazione è Mauro Suma

Junior Messias
Junior Messias (© Getty Images)

Come raccolto dalla redazione, lo scorso lunedì, Junior Messias ha iniziato l’ultima fase del programma personalizzato di ricondizionamento atletico. E’ evidente dunque che a breve l’ex Crotone potrà tornare a essere a disposizione di Stefano Pioli.

Il giocatore, che può ricoprire il ruolo di trequartista ed esterno destro, non ha ancora strappato nemmeno una convocazione. Messias è stato l’ultimo acquisto del calciomercato estivo del Milan ed è visto come una pedina importante – grazie alla sua capacità di saltare l’uomo – per dare il cambio sia a Brahim Diaz, che fin qui le ha giocate tutte, sia a Alexis Saelemaekers.

Florenzi, d’altronde, fino a questo momento non ha convinto in pieno e Messias potrebbe dunque facilmente trovare spazio. Mauro Suma, durante la diretta Twitch sul canale del Milan, ha confermato che il rientro del brasiliano è davvero vicino e potrebbe strappare la prima convocazione prima della nuova pausa: “Messias sta recuperando. Se tutto procederà bene, rientrerà la prossima settimana contro l’Atalanta. Altrimenti lo vedremo in campo dopo la sosta“.


Leggi anche:


Il punto sugli altri infortunati

Per quanto riguarda gli altri infortunati. Si aspettano novità per Krunic e Bakayoko, la prossima settimana, quando si sottoporranno a nuovi controlli. Per Zlatan Ibrahimovic, Davide Calabria e Simon Kjaer c’è la speranza di rivederli già contro l’Atletico Madrid.