Calciomercato Milan, un Rebic argentino: i rossoneri lo seguono

Il Milan ha messo gli occhi su un prospetto tutto argentino paragonato a Rebic per caratteristiche tecnico-tattiche. La concorrenza è molto folta! 

River Plate
River Plate (©Getty Images)

Il Milan non smette di frugare nuovi talenti del panorama mondiale! Ad oggi, pare che Maldini e Massara si stiano concentrando maggiormente sulla ricerca di una nuova prima punta. Una scelta lecita, dato che il Milan, da qui alla prossima stagione, dovrà cercare di svecchiare il reparto d’attacco. Zlatan Ibrahimovic, 40 anni compiuti ieri, e Oliver Giroud 35 anni, nonostante le enormi qualità, non posso garantire un futuro longevo all’attacco rossonero.

Ecco che Maldini e Massara guardano maggiormente a giovani talenti emergenti, quelli che vantano una base qualitativa da potenziare al meglio in un ambiente florido come Milanello. L’ultimo nome accostato al mercato rossonero è quello di Julian Alvarez, giovane punta di 21 anni in forza al River Plate. In realtà, non è un profilo nuovo per la dirigenza rossonera, che lo aveva già seguito l’anno scorso e riattenzionato quest’estate, quando la clausola rescissoria da 25 milioni ne ha impedito l’affondo.

Adesso, però, le cose possono nettamente cambiare dato che il contratto del giocatore con il River va a scadenza nel 2022. Il Milan, forte dei numeri ottenuti da Alvarez, potrebbe consacrarlo come il prescelto per il futuro dell’attacco della squadra di Stefano Pioli. Come su ogni prospetto interessante, però, c’è una folta concorrenza!


Leggi anche:


Alvarez, che doppietta nel superclassico! L’Europa lo osserva

Julian Alvarez ha regalato la vittoria al suo River Plate nel superclasico giocatosi ieri sera contro il Boca Juniors. Una doppietta per lui e una vittoria per 2-1 che ha fatto impazzire la miriade di tifosi presenti a El Monumental. Il classe 2000 argentino, per caratteristiche tecnico-tattiche ricorda parecchio Ante Rebic. Molto fisico e con la spiccata duttilità di saper alternarsi tra i ruoli di esterno d’attacco ( sia sinistro che destro) e di prima punta in solitaria.

Milan, sfida alla Juve per Julian Alvarez
Julian Alvarez (©Getty Images)

Insomma, un pò come sta ben facendo il nostro Ante in questo inizio di stagione. Alvarez è ormai nel mirino delle big europee come riporta calciomercato.com. Il suo contratto in scadenza nel 2022 spinge diversi club, tra cui il Milan, a voler tentare l’affondo già a gennaio. Una mossa per anticipare la concorrenza al giusto prezzo. Come dicevamo, non solo Maldini e Massara stanno fiutando l’affare, ma anche Bayer Leverkusen, Borussia Dortmund, Aston Villa, Tottenham e il Siviglia. Il giovane ha già realizzato 4 assist e 7 gol in 11 gare.

Giustificata, quindi, la concorrenza spietata per la Araña argentina (suo soprannome sin da bambino = ragno). Da scoprire chi sarà, alla fine, la pretendente che avrà la meglio. A meno di un rinnovo di contratto qui a breve.