Il Newcastle “minaccia” l’Europa: budget infinito, un milanista (per ora) fra gli obiettivi

Il Newcastle, dopo esser stato acquistato dal fondo saudita, è pronto a metter su una squadra da sogno. Un rossonero è nel mirino del club inglese! 

Newcastle United
Newcastle United (©Getty Images)

Pazzesco quanto accaduto al Newcastle in questi ultimi giorni! Il club inglese, attualmente penultimo nella classifica di Premier League, è stato acquistato da un fondo saudita guidato da Public Investement Fund. Adesso, secondo le stime degli analisti finanziari, il Newcastle è il club più ricco al mondo ed è pronto a scendere sul mercato per creare una squadra da sogno. Diverse fonti hanno raccontato di come il fondo arabo sia pronto ad investire 250 milioni di euro per acquistare top player e creare una tra le squadre più competitive di sempre.

In nomi in lista sono già diversi: da Mauro Icardi a Mbappè, ma anche Coutinho e Pogba. Amanda Staveley, la nuova proprietaria del Newcastle, ha promesso ai suoi tifosi, i quali hanno festeggiato in piazza dopo il cambio proprietà, che in tre anni la squadra tornerà regolarmente a competere per i trofei più prestigiosi del vecchio continente. Il tutto senza violare il Fair Play Finanziario. Insomma, il Paris Saint Germain a confronto, tornerà ad essere una normale big europea.

Ma attenzione, perchè tra i profili in lizza per prendere un posto nel nuovo stellare Newcastle c’è anche un rossonero. Si tratta di Franck Kessie, centrocampista del Milan in scadenza di contratto nel 2022. Pare ormai ai titoli di coda la storia di Franck con il club rossonero, dato che mancano le basi per arrivare al rinnovo contrattuale. Sono 6,5 i milioni offerti dal Milan per il rinnovo, con l’ivoriano e il suo Entourage fermi sulla richiesta di 8 milioni.

Ecco che il Newcastle, forte della possibilità di poter garantire la cifra richiesta a Kessie, è pronto al suo assalto. Ma c’è da rimanere concentrati, perchè nel giro di qualche anno il club faraonico potrebbe mettere nel mirino altri gioielli rossoneri.


Leggi anche:


Leao e Theo Hernandez: i gioielli da salvaguardare

Le intenzioni del Newcastle sono chiare: acquisire i migliori giocatori del panorama del calcio mondiale attraverso offerte irrinunciabili dal punto di vista economico. Il Milan, che vanta tra le sue fila potenziali top player, deve tutelarsi di qui ai prossimi tre anni. Giocatori come Rafael Leao e Theo Hernandez, date le pazzesche prestazioni, possono finire presto nel mirino del club inglese. E si sa, dinnanzi ai soldi, tantissimi soldi, è difficile voltarsi dall’altro lato.

Attraverso l’amore per i colori rossoneri e la dedizione per il Milan, e ovviamente tramite garanzie economiche notevoli nel giusto, il club rossonero dovrà salvaguardare i suoi più preziosi gioielli dall’assalto del nuovo Newcastle saudita. Pare che la società inglese abbia risorse “illimitate”, e ogni squadra, oltre al Milan, deve tentare di proteggere la propria ricchezza tecnica.