Mercato, il trequartista vuole cambiare aria: Maldini e Massara ci pensano

La dirigenza rossonera è da tempo interessata al fantasista che gioca all’estero, lui non si sente più al centro del progetto del suo club

Maldini Massara
Paolo Maldini e Ricky Massara

Tra poco meno di tre mesi si tornerà a parlare di calciomercato e avvicendamenti che mai potremmo immaginarci in questo momento. Ma già da ora possiamo ipotizzare quello che ci aspetterà a partire dal 1 gennaio con i possibili trasferimenti.

Milan sempre molto attivo, anche quando la sessione del calciomercato è chiusa. Si valutano profili sia per l’immediato che per il futuro, come ad esempio Lorenzo Lucca che Maldini e Massara continuano a seguire molto attentamente, ma non è l’unico nome presente sulla lista rossonera.


Leggi anche:


Angel Correa è sul taccuino del Milan: l’Atletico pensa all’addio

Il fantasista dell’Atletico Madrid, Angel Correa, sembra ormai in procinto di lasciare i colchoneros: il rapporto tra le due parti è infatti praticamente ai titoli di coda. Eppure l’argentino aveva cominciato bene questa stagione, entrando in pianta stabile nei titolari di Simeone.

Poi il ritorno di Griezmann, il recupero dall’infortunio di Joao Felix: tutti fattori che hanno portato nuovamente Correa ad essere messo da parte dalla società spagnola, che adesso valuta seriamente l’opportunità di guadagnare con una sua possibile cessione.

Secondo quanto riportato dal portale estero todofichajes.com, il Milan è una delle squadre più interessate al calciatore. Su di lui anche l’Atalanta in Serie A, mentre per quanto riguarda la Premier ci sono Liverpool, West Ham e Newcastle. L’Atletico valuta il cartellino di Correa intorno ai 50 milioni di euro, una cifra al momento altamente spropositata per quelle che sono le possibilità economiche della società rossonera che però, con Maldini e Massara, continua a seguire il calciatore da vicino e sfruttare, chissà, una possibile occasione di mercato improvvisa.