Verso Milan-Verona, due rientri importanti per Tudor

Buone notizie in casa Verona in vista del match contro il Milan. I gialloblu hanno ritrovato due giocatori molto importanti! 

Tudor
Tudor (©Getty Images)

Mancano ormai meno di cinque di giorni al ritorno in campo della Serie A. Dopo la sosta per le Nazionali, il Milan si ritroverà a San Siro ad affrontare l’Hellas Verona guidato da Tudor. Stefano Pioli è ancora alle prese con diverse tegole! Oltre all’infortunio di Davide Calabria, oggi è arrivata la notizia di un problema fisico per Junior Messias. Ma non è finita qui, perchè anche Daniel Maldini è reduce da un leggero infortunio. Il figliol prodigo ha fatto ritorno a Milanello nella giornata di oggi, lasciando il ritiro dell’Italia U20.

Insomma, la maledizione relativa ai problemi fisici per i rossoneri sembra continuare indisturbata. Oltre ai tre sopracitati, il tecnico rossonero deve fare anche i conti con le risapute assenze di Florenzi, Bakayoko e Krunic. Ben sei giocatori indisponibili, con Zlatan Ibrahimovic ancora da valutare in vista della gara contro l’Hellas Verona. Solo notizie negative in casa Milan quindi. Diversa è la situazione della squadra di Tudor, prossima avversaria dei rossoneri, e che invece ha recuperato da infortunio due giocatori molto importanti e da considerare titolari.


Leggi anche:


Milan-Verona, Tudor sorride: recuperato Veloso e Faroni

Come riporta il quotidiano L’Arena, il Verona ha recuperato due pedine molto importanti in vista del match contro il Milan. Si tratta di Marco Davide Faraoni e Miguel Veloso. Il primo terzino destro, il secondo centrocampista, sono due giocatori fondamentali  nelle gerarchie di Tudor. Soprattutto il primo, da sempre titolarissimo e pilastro dell’Hellas. Insomma, se il Milan va perdendo pezzi, il Verona li ritrova.

La formazione veneta dovrà però fare ancora a meno di Ilic. L’ex Manchester City non ha ancora recuperato dal pesante infortunio e salterà con certezza la gara a San Siro sabato sera.