Belotti, colpo di scena | Dalla Spagna: “Offerta in arrivo”

Il Milan pare essere il club in pole per aggiudicarsi Andrea Belotti a parametro zero. Ma in Spagna affermano che una rivale tenterà il colpaccio a gennaio!

È arrivata ai titoli di coda la lunga storia tra il Torino e Andrea Belotti. L’attaccante azzurro ha ormai fatto capire chiaramente ad Urbano Cairo di non voler rinnovare il suo contratto in granata, ed è già alla ricerca della sua prossima destinazione.

Andrea Belotti
Andrea Belotti (©Getty Images)

Ovviamente, il Gallo vuole concludere la carriera in bellezza e quindi trasferirsi in un club più ambizioso e prestigioso. Nulla da togliere al Torino, certo, ma non c’è più tempo per Belotti. Il salto di qualità deve essere fatto adesso. Negli ultimi giorni le fonti più rinomate hanno fatto sapere che nella testa e nel cuore dell’attaccante azzurro c’è soltanto il Milan. Andrea è un tifoso rossonero sin da bambino, e se in passato gli è stato negato il trasferimento in rossonero, adesso nulla può sul suo grande desiderio.

Anche il Milan, che ha tentato di acquisirlo in passato, nutre una grande stima nei confronti del centravanti granata e sta valutando il suo possibile acquisto. Maldini e Massara opterebbero certamente per il colpo a parametro zero in estate, dato il contratto del Gallo in scadenza nel 2022. Ma è chiaro che la concorrenza è spietata, e i club più interessati potrebbero tentare l’affondo a gennaio, con l’esborso di una somma di denaro, pur di garantirsi Belotti.

E quest’ultima è la condizione certamente favorita da Urbano Cairo. Un club italiano, in particolare, è pronto a tentare tale mossa.


Leggi anche:


Milan, sfuma Belotti? L’Inter agguerrita a gennaio

Il portale di mercato spagnolo, Todofichajes.com ha lanciato una notizia assolutamente rilevante. L’Inter e Marotta sono pronti a formulare un’offerta per accaparrarsi Andrea Belotti già a gennaio. Una mossa che acconterebbe Urbano Cairo – che vuole quantomeno ricavare qualcosa dall’addio del Gallo – e che consentirebbe ai nerazzurri di battere la concorrenza.

Molto, però, dipenderà dalla volontà del giocatore. Difficile che Belotti volti le spalle al Torino, club che lo ha reso grande, ma è altrettanto vero che non si può costringere un giocatore a trasferirsi in un club non gradito. Già a gennaio la vicenda apparirà molto più chiara. Andrea sembra volere solo il Milan, da comprendere se anche il club rossonero farà di tutto per andargli incontro!