Inter-Sheriff, Calhanoglu non convocato: il motivo

Il turco non sta convincendo in questo inizio di stagione con la maglia nerazzurra. La società e l’allenatore riflettono per la Juventus

Si aspettava sicuramente un inizio di stagione diverso Hakan Calhanoglu, dopo aver lasciato il Milan a parametro zero e tradendolo andando sull’altra sponda di Milano.

Calhanoglu Inter
Calhanoglu all’Inter (©Getty Images)

I tifosi dell’Inter erano entusiasti del suo arrivo, ma soprattutto perché lo avevano “rubato” ai cugini del Milan. Adesso però le cose sembrano iniziare a cambiare. Calhanoglu non ha ancora saputo incidere nella sua nuova squadra, che stasera ha preso una decisione importante a causa di un problema fisico di Hakan.


Leggi anche:


Inter-Sheriff, Inzaghi non convoca Calhanoglu

Per la sfida di questa sera, valevole per la terza giornata della fase a gironi di UEFA Champions League, Simone Inzaghi non ha convocato Hakan Calhanoglu. Dopo un inizio da protagonista, adesso il turco sembra aver perso posizioni nelle gerarchie del centrocampo. A questo si aggiunge un problema alla caviglia.

Si tratta di una partita da dentro o fuori per l’Inter, così come per il Milan. Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio l’allenatore nerazzurro starebbe facendo delle valutazioni sulle sue condizioni anche per la prossima gara contro la Juventus. Insomma, al povero Calhanoglu potrebbe sicuramente andar meglio…